rotate-mobile
Lunedì, 23 Maggio 2022
Sport

Novellino: "Sono molto arrabbiato, meritavamo di più"

Il tecnico analizza la sfida con il Bari

Ecco le dichiarazioni rilasciate da Walter Novellino al termine della sfida contro il Bari:

"Non abbiamo avuto la forza e la determinazione che ci contraddistingue. Eravamo bloccati e non riuscivamo a saltare l'uomo. Abbiamo fatto una buona gara ma l'episodio ha condizionato tutto il match. Abbiamo perso una partita un po' particolare, peccato perché la stavamo riprendendo con D'Angelo. Sicuramente sono molto arrabbiato, perché non si possono perdere queste partite; soprattutto in questo modo. Non sono stato molto bravo a dire a Migliorini di accorciare in avanti. Mi prendo tutte le responsabilità. Kresic e Ngawa stanno giocando bene. Non ho fatto in tempo a spostare Camara dall'altro lato. Lui sa marcare meglio di Bidaoui. Il gol di Improta poteva essere evitato, impedendogli di tirare accorciando su di lui. Adesso dobbiamo ripartire sapendo di dover essere più cattivi per ottenere risultati positivi, a cominciare dal derby con la Salernitana. Grosso? Ho molto rispetto di lui, ma di certo non ha fatto di necessità virtù con un organico del genere. Non contavano le assenze".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Novellino: "Sono molto arrabbiato, meritavamo di più"

AvellinoToday è in caricamento