rotate-mobile
Sport

Novellino: "Più belli dell'Italia contro la Svezia"

Novellino, al termine della sfida tra Avellino e Virtus Entella, analizza il match

Novellino, al termine della sfida tra Avellino e Virtus Entella, analizza il match:  

"Il secondo tempo è stato buono, il pareggio è giusto. E' stata una gara che in cui non abbiamo preso tiri nella prima frazione. Non posso rimproverare nulla ai miei ragazzi, è ovvio che a tutti piace vincere ma dall'altra parte che c'è un avversario che non si è mai reso davvero pericoloso. Siamo stati molto più belli dell'Italia di ieri sera. Stiamo ancora cercando di superare la mazzata psicologica presa nel derby. Nel secondo tempo c'è stata una qualità maggiore del gioco e non dimentichiamo che dall'altra parte avevamo un'avversaria che ha cambiato l'allenatore ed aveva motivazioni particolari. Potevamo vincerla così come perderla. I conti si fanno sempre alla fine come al ristorante. Il calcio è fatto anche di questo." 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Novellino: "Più belli dell'Italia contro la Svezia"

AvellinoToday è in caricamento