Le Azzurre del calcio al Quirinale, e le campionesse della Nazionale Volley Sorde?

Ci risulta molto difficile, però, comprendere le motivazioni che hanno spinto il presidente della Repubblica a ignorare la grandissima affermazione della Nazionale Italiana Volley Sorde

Nella giornata di oggi, il presidente della Repubblica Mattarella ha ricevuto le Azzurre del calcio al Quirinale. Il Capo dello Stato ha voluto omaggiare la Nazionale di Milena Bertolini, dopo l’ottimo cammino nel Mondiale francese. La corsa delle Azzurre si è fermata solo contro l’Olanda, nei quarti di finale. Ovviamente, è indiscutibile che il movimento calcistico, grazie a queste prestazioni, sia cresciuto moltissimo. 

Il riconoscimento di Mattarella non potrebbe essere più giusto. Ci risulta molto difficile, però, comprendere le motivazioni che hanno spinto il presidente della Repubblica a ignorare la grandissima affermazione della Nazionale Italiana Volley Sorde.
Queste ragazze, con un percorso quasi netto (hanno perso un solo set in tutto il torneo) hanno onorato il tricolore come meglio non avrebbero potuto, vincendo gli Europei di categoria ed emozionando tutti gli sportivi italiani. 

Tutti noi amiamo il calcio ma, senza ombra di dubbio, riusciamo a comprendere anche i sacrifici di tutti gli altri atleti che, ovviamente, non possono non sentirsi "di serie B" rispetto al mondo del pallone. Avellino Today, nei giorni scorsi, ha intervistato Serena Solimene, irpina di Atripalda, una delle atlete che hanno conquistato il metallo più prezioso, e, ovviamente, abbiamo avuto modo di approfondire la conoscenza di un mondo fatto di enormi sacrifici per ottenere nulla più della pura soddisfazione sportiva. Sarebbe molto bello se, il presidente della Repubblica, invitasse anche queste ragazze che, con passione e dedizione, hanno permesso che il tricolore sventolasse fiero sul podio più alto.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia atroce, donna ritrovata senza vita

  • Nuovo clan Partenio, ecco dove i camorristi nascondevano il libro mastro dell'usura

  • "Nuovo Clan Partenio" in ginocchio, i dettagli dell'operazione

  • Avellino, maxi blitz contro il nuovo clan Partenio: 23 arresti

  • Guida Espresso 2020, i migliori ristoranti in Irpinia

  • Nuovo Clan Partenio: "Se vuoi risolvere il problema devi prendergli la macchina"

Torna su
AvellinoToday è in caricamento