menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Nando De Napoli compie 57 anni: "L'unico giocatore dell'Avellino a disputare un Mondiale con l'Italia"

La Figc celebra l'ex centrocampista chiusanese, soprannominato "Rambo" dai tifosi biancoverdi

La Figc celebra Fernando De Napoli, detto comunemente "Nando" o "Rambo", dai fedelissimi tifosi biancoverdi. L'ex centrocampista, originario di Chiusano di San Domenico, compie 57 anni.

"Fernando De Napoli nasce il 15 marzo 1964 a Chiusano di San Domenico, comune della provincia di Avellino. Dopo una stagione al Rimini, allenato da Arrigo Sacchi, si trasferisce proprio al club irpino, con il quale esordisce in Serie A nel 1983. Con le maglie di Napoli e Milan raggiunge il momento più alto della sua carriera, vincendo complessivamente 4 Scudetti, una Coppa Italia, una Coppa Uefa, una Supercoppa italiana, e una Champions League. In Nazionale esordisce l'11 maggio 1986, a 22 anni, in occasione dell'amichevole Italia-Cina giocata a Napoli. Divenuto subito titolare, viene convocato da Enzo Bearzot per il mondiale del 1986 in Messico. Nel 1987 la gioia per la prima e unica rete in maglia azzurra, realizzata contro l'Argentina. Successivamente, durante la gestione tecnica di Azeglio Vicini, prende parte all'Europeo del 1988 in Germania Ovest, dove gli azzurri raggiungono la semifinale, e al mondiale del 1990 in Italia, chiuso al terzo posto. È l'unico giocatore dell'Avellino ad aver disputato un Mondiale di calcio con la nazionale italiana".    

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Stop ai vaccini AstraZeneca e Johnson & Johnson dal 2022

Attualità

Atripalda, ritrovate strutture murarie di epoca romana

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Uomo trovato morto in casa, sospetta overdose

  • Cronaca

    Auto in fiamme: intervengono i Vigili del Fuoco

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento