menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Monopoli-Avellino, Braglia: "Non pensavo di essere squalificato perchè non ho bestemmiato"

Le dichiarazioni del mister biancoverde in vista del match di sabato pomeriggio, in programma alle ore 15 allo stadio "Veneziani": "Ora tutti parlano dell'Avellino, io sono abituato a comportarmi diversamente"

Ecco le dichiarazioni di mister Piero Braglia, in vista del match Monopoli-Avellino, in programma sabato 13 marzo 2021 alle ore 15 allo stadio "Veneziani".

"Siamo concentrati sul Monopoli. Stanno facendo discretamente bene. Hanno una rosa ottima, gioca col 3-5-2 e ha davanti un giocatore pericolosissimo come Soleri. E' una squadra che può mettereci in difficoltà se affrontata con superficialità. Ogni gara è una storia a sè. La squadra sta bene ma non veniamo da una grandissima partita. Nell'ultima sfida dovevamo fare un pò meglio. Sono stato molto soddisfatto, però, dell'atteggiamento. Un atteggiamento vincente. Noi, ripeto, dobbiamo essere abili a non sottovalutare nessuno". 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Ho la fortuna di allenare un gruppo che si aiuta" 

"Quando arrivi a 9 giornate dalla fine è normale che ci sia un affaticamento. Stiamo attenti un pò a tutto sperando di riuscirci. La squadra sta bene. Silvestri, quando tornerà, sarà uno in più che potrà darci una grande mano. Ho la fortuna di allenare un gruppo che si aiuta". 

"E avidente che questa squadra ha cambiato passo prendendo coscienza della propria forza. Sicuramente ancora facciamo degli errori. Dobbiamo sicuramente migliorarci. Dobbiamo cambiare un pò il nostro modo di essere, soprattutto contro squadre che si chiudono". 

Le condizioni di Maniero e Forte

"Da quello che vedo, Forte e Maniero stanno bene, speriamo che continuino così. E' la prima volta che mi trovo in una situazione dove ognuno parla sempre dell'Avellino. Però ognuno fa quello che vuole. Io sono abituato a comportarmi in un altro modo. Alla fine vedremo cosa siamo stati capaci di fare. Dossena si è fatto trovare pronto e sta facendo molto bene".

"Non ho bestemmiato. Questa situazione mi ha fatto molto arrabbiare. Non pensavo di essere squalificato perchè non ho bestemmiato. Spesso mi arrabbio ma certamente non ho bestemmiato". 
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento