Mercato Avellino, Martone fa il punto e rilancia: "Si può puntare anche ai play-off"

Il Direttore genarle spiega anche la "politica" societaria

Aniello Martone, Dg dell'Avellino, è intervenuto ai microfoni di SportChannel per fare il punto sul mercato biancoverde. Queste alcune delle sue dichiarazioni: "Siamo contenti di avere Izzillo. Con il Pisa aveva problemi e speravamo di averlo per il Teramo. con lui solo una stretta di mano, nessuna opzione per il rinnovo. Con Dini c'è un accordo da sette, otto, giorni. Ora c'è anche il contratto: è quasi fatta. La nostra politica sul mercato è quella di stipulare contratti di sei mesi. Accordi più lunghi non ci permetterebbero di allestire poi la squadra che piace a noi a luglio. La squadra sta onorando gli obiettivi. Deve salvarsi, ma deve farlo anche la società a livello finanziario. Deve arrivare, sul mercato, una punta, un portiere e un centrocampista. A centrocampo, sull'esterno, abbiamo chiuso per Rizzo. C'era anche l'accordo con Fedato che poi non è stato ceduto. Con Evacuo, invece, c'è stata solo una chiacchierata. Dobbiamo fare scelte oculate, non possiamo spendere troppo per un solo calciatore sapendo che ci mancano anche le scrivanie e un bus per muoverci. Gli obiettivi stagionali possono cambiare: con questo entusiasmo la squadra può opuntare anche ai play-off".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, altro caso sospetto a Mirabella Eclano

  • "Quando morirò lasciami dove vuoi" e lei abbandona il cadavere per strada

  • Laurea con 110 e lode per Francesca Bellizzi, figlia di Mimmo

  • Terrore ad Avellino, donna inseguita da malvivente fino a casa

  • Bando di concorso all'Azienda Ospedaliera “San Giuseppe Moscati”

  • Mario, un giovane di 21 anni, è scomparso

Torna su
AvellinoToday è in caricamento