Juary ad Avellino, l'ex attaccante brasiliano a pranzo con Di Somma e Capuano

Il fuoriclasse verdeoro, ora allenatore delle giovanili del Santos, al tavolo con il suo ex compagno di squadra e con l'attuale mister dei lupi

Juary e Avellino, un amore che non avrà mai fine. L'ex attaccante brasiliano, ora allenatore delle giovanili del Santos, è da ieri in città, in compagnia del suo ex compagno di squadra Salvatore Di Somma.

Presente anche mister Capuano 

Tanti scatti e smaglianti sorrisi al ristorante "Malaga" di Atripalda. Ad accompagnare l'ex fuoriclasse verdeoro e l'attuale direttore sportivo dei lupi, al banchetto, anche il tecnico dell'Avellino, Ezio Capuano

Juary, stella del club biancoverde negli anni della Serie A, ha vestito la maglia dell'Avellino nelle stagioni 1980-81 e 1981-82, entrando nel cuore dei tifosi irpini per la sua classica esultanza, nei pressi della bandierina del calcio d'angolo. 34 presenze e 13 reti per il funambolico attaccante brasiliano che, ancora oggi, è legatissimo alla piazza e al pubblico biancoverde.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Zona arancione, rossa e gialla: le Regioni che cambieranno colore prima di Natale

  • Coronavirus, in Campania Rt scende sotto 1: verso la fine della zona rossa

  • Nuovo Dpcm 3 dicembre: lo stop ai parenti e le deroghe per residenza e domicilio nelle regole di Natale 2020

  • Fabrizio Corona rompe il silenzio sul matrimonio: la presunta moglie è avellinese

  • Rinasce il Mercatone, inaugura il supermercato: maxi parcheggio e aree verdi

  • Coronavirus in Irpinia, sono 194 i positivi di oggi: altri 38 ad Avellino

Torna su
AvellinoToday è in caricamento