Sport

Ignoffo: "Non potevo chiedere di più a questi ragazzi"

"Volevo compattezza, ordine e attenzione particolare agli errori: ho ottenuto tutto"

Giovanni Ignoffo, tecnico dell'Avellino, al termine del match di Coppa Italia vinto per 1-0 contro il Bari, ha anallizato la sfida: 

"Non potevo chiedere davvero di più a questi ragazzi. Volevo compattezza, ordine e attenzione particolare agli errori: ho ottenuto tutto. Abbiamo fatto una grande prestazione ma ci sono ancora tante cose da mettere a punto. Dovremo sempre giocare senza avere nessun rammarico, perchè aspetta un campionato di sofferenza. Abbiamo passato il turno con tante problematiche, per noi è una base di partenza, ma martedì dovremo già pensare al Catania. Festeggiare? E' molto più importante riavvicinare la squadra alla gente e, probabilmente, queste due partite hanno riacceso l’entusiasmo. Ora dobbiamo rimanere con i piedi per terra". 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ignoffo: "Non potevo chiedere di più a questi ragazzi"

AvellinoToday è in caricamento