Sidigas Avellino, rinnovato l’accordo con Hamady Ndiaye

La Sidigas Scandone Avellino comunica con grande soddisfazione che è stato rinnovato l’accordo con l’atleta Hamady Ndiaye, che vestirà la canotta biancoverde anche per la prossima stagione

La Sidigas Scandone Avellino comunica con grande soddisfazione che è stato rinnovato l’accordo con l’atleta Hamady Ndiaye, che vestirà la canotta biancoverde anche per la prossima stagione. 

In Irpinia a partire dall’estate del 2017, Ndiaye, attuale giocatore della Nazionale del Senegal, nella scorsa stagione ha dimostrato le sue qualità dentro e fuori dal campo, sia nel campionato italiano Legabasket Serie A che nella Basketball Champions League.

Nel dettaglio ha preso parte a 33 match, con high di 16 punti e 12 rimbalzi in Serie A contro l’EA7 Emporio Armani Milano e di 16 punti contro l’Aris Salonicco in Champions League. Ndiaye è stato inoltre il miglior stoppatore in entrambi i campionati: sono state ben 68 le stoppate inflitte dal senegalese nella passata stagione, di cui 43 in Serie A e 25 in Champions. Nel solo campionato italiano il centro originario di Dakar ha viaggiato su una media di 19.4 minuti, 6 punti, 4.6 rimbalzi a partita e ben 2.3 stoppate date. Egualmente soddisfacenti le cifre nella Basketball Champions League, che lo ha visto collezionare oltre 5.4 punti, 18.9 minuti e 3.7 rimbalzi di media a partita, per un totale di 76 punti e 52 rimbalzi in 14 gare.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Coach Vucinic sul lungo senegalese: “Un grande bentornato ad Hamady, che l’anno scorso ha dimostrato di poter essere un elemento prezioso per la squadra, nonostante l’infortunio. La sua peculiare abilità difensiva e la sua mobilità lo rendono un valore aggiunto del nostro roster: ho personalmente già allenato Ndiaye in passato (al Byblos Club in Libano nella stagione 2014/15, ndr), per cui conosco anche la sua capacità di creare la giusta chimica di squadra e sono ovviamente contento della sua riconferma”. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scuola, caos e rabbia ad Atripalda: 'volano stracci' tra la dirigente e le mamme

  • Sabato sera di sangue, incidente mortale sul raccordo Salerno-Avellino

  • Elezioni regionali, chi sono i quattro eletti in Irpinia

  • Incidente mortale sul Raccordo Avellino-Salerno: le immagini del drammatico sinistro

  • Violenta aggressione ad Avellino, dipendente di un bar finisce all'ospedale

  • Incidente mortale, il dolore degli amici di Emanuele

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AvellinoToday è in caricamento