Giovedì, 13 Maggio 2021
Sport

Foggia-Avellino 2-1: i pugliesi ribaltano il match

I biancoverdi cadono in casa dei rossoneri

L’Avellino cade a Foggia dopo essere passato in vantaggio. Asencio porta avanti i biancoverdi nel primo tempo. Alla mezz’ora della prima frazione, i padroni di casa trovano il pari con Nicastro e mancano il ribaltone con Mazzeo, che sbaglia un calcio di rigore. Espulso D’Angelo nella ripresa. È proprio Mazzeo che si riscatta portando il Foggia in vantaggio. Il risultato non cambierà fino alla fine. La squadra di Novellino cade dopo sette punti nelle ultime tre partite.

Foggia-Avellino 2-1, il tabellino.

Marcatori: 10′ pt Asencio, 35′ pt Nicastro, 23′ st Mazzeo.

Foggia (3-5-2): Guarna; Tonucci, Camporese (15′ st Floriano), Loiacono; Gerbo, Agnelli, Greco, Deli (36′ st Martinelli), Kragl; Nicastro (36′ st Duhamel), Mazzeo.

A disp.: Tarolli, Noppert, Figliomeni, Fedato, Beretta, Celli, Ramè, Scaglia, Calabresi. All.: Stroppa.

Avellino (4-4-1-1): Radu; Ngawa, Morero, Migliorini, Marchizza (30′ st Moretti); Laverone (9′ st Vajushi), De Risio, Di Tacchio, D’Angelo; Molina (13′ st Falasco); Asencio.

A disp.: Lezzerini, Pecorini, Kresic, Evangelista, Rizzato, Wilmots. All.: Novellino.

Arbitro: Di Martino di Teramo. Assistenti: Intagliata di Siracusa e Pagnotta di Nocera Inferiore. Quarto uomo:Nasca di Bari.

Note: al 44′ pt Mazzeo sbaglia un calcio di rigore; espulso al 43′ pt D’Angelo; ammoniti 10′ pt Tonucci, 33′ pt Camporese, 45′ pt Mazzeo, 16′ st Ngawa per gioco scorretto; angoli 8-0; recuperi 1′ pt e 4′ st.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Foggia-Avellino 2-1: i pugliesi ribaltano il match

AvellinoToday è in caricamento