menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Cosimo Sibilia da commissario risana la Figc Campania

Ora la parola passa alle società che sceglieranno i vertici regionali

L’assemblea delle  società campane della Federcalcio si riunirà lunedì 18 dicembre alle ore 12.30 in prima convocazione alla Stazione Marittima di Napoli per eleggere il presidente e porre così fine a un lunghissimo commissariamento. L’irpino Cosimo Sibilia, chiamato al capezzale della federazione sportiva è stato  impegnato a rimettere in ordine non solo i conti ma anche i rapporti con le varie società dopo la catastrofica gestione degli anni precedenti. Nella sua relazione il commissario straordinario Cosimo Sibilia ha pubblica- 

to il bilancio al 30 giugno 2017 che presenta un avanzo di gestione di 105mila euro. Inoltre sotto il mandato commissariale di Sibilia le società hanno beneficiato della riduzione del 10% (dieci per cento) sui costi di iscrizione a tutti i campionati. “Dal punto di vista della gestione contabile ed amministrativa, si legge nella relazione – il Comitato regionale campano sanava le posizioni pendenti nei confronti della Figc, provvedendo a versare le somme dovute e  mai rimesse in favore della Federazione; ad effettuare i pagamenti  nei confronti dei fornitori e dei terzi che da tempo aspettavano il saldo della loro posizione creditoria”.  
Ora la parola passa alle società che sceglieranno i vertici regionali.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Ciclo vaccinale completo: la Campania ultima regione d'Italia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento