L'ex attaccante dell'Avellino De Vena si ritira dal calcio: "Mi dedicherò all'azienda di famiglia"

Protagonista nella stagione passata con la maglia biancoverde

L'ex attaccante dell'Avellino, Alessandro De Vena, si ritirerà a fine stagione. Il calciatore, attualmente in forza al Savoia, appenderà le scarpette al chiodo a soli 27 anni.

Le ragioni del ritiro: "Seguirò quei valori che non ritrovo in questo sport"

Ma qual è la motivazione di questo ritiro così prematuro? L'ex bomber dei lupi, protagonista nella passata stagione in Serie D, ha confessato la sua decisione a "Il Resto del Calcio": "Quando negli ultimi anni ho dovuto scegliere una squadra in cui giocare, ho sempre cercato di ridurre al minimo le preoccupazioni legate al mondo del calcio, per concentrarmi su cosa è davvero importante. Negli ultimi anni, ho capito che il calcio non è più una priorità".

E quale sarà la nuova vita di Alessandro De Vena? "Mi dedicherò all'azienda di famiglia, ai miei cari e a seguire quei valori che la fede in Dio mi ha inculcato, ma che non vedo in questo sport".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Pensioni di giugno pagate in anticipo: in Campania aumenteranno le minime

  • 55enne di Mercogliano asintomatica aveva avuto contatti con alcuni commercianti

  • Ha un tumore al fegato: gli specialisti del Moscati gli donano una speranza

  • Shock a Mercogliano, spari contro un'auto con quattro giovani a bordo

  • Ennesima tragedia della solitudine, donna si toglie la vita gettandosi dal balcone

  • Coronavirus ad Ariano, dallo screening sierologico riscontrati circa 700 positivi

Torna su
AvellinoToday è in caricamento