menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Osservatorio, pugno duro in vista: niente trasferta e chiusura della Curva Sud

Entro la giornata del 16 febbraio saranno prese le decisioni

L’Osservatorio Nazionale sulle Manifestazioni Sportive non decide ma indirizza.

"Gli incontri di calcio “Juventus – Napoli”, “Cittadella – Avellino”, e “Casarano – Team Altamura”, nonché l’incontro di basket “Unieuro Forlì – Fortitudo Bologna”, connotati da alti profili di rischio, sono rinviati alle valutazioni del Comitato di Analisi per la Sicurezza delle Manifestazioni Sportive, ai fini dell’individuazione di misure di rigore.

In parole povere, i tifosi dell'Avellino la prossima partita a Padova contro Cittadella la vedranno in tv. Ma non è tutto perché anche il prossimo match interno con il Vicenza è a rischio:  "Avellino – Vicenza connotata da profili di rischio anche in ragione della rivalità tra le due tifoserie e per le azione violente poste in essere dalla componente ultras della tifoseria irpina, sfociate in un’aggressione ai danni del Presidente del Hellas Verona, in occasione di “Avellino – Hellas Verona” dell’11 febbraio u.s., l’Osservatorio sospende il giudizio al fine di approfondire l’analisi, attraverso l’acquisizione di ulteriori elementi di valutazione e, nel frattempo, incarica la Lega di Serie B di dare comunicazione alla U.S. Avellino di non avviare ovvero sospendere la vendita dei tagliandi del settore “Curva Sud” dello stadio “Partenio/Adriano Lombardi” e ai residenti nella Regione Veneto, con contestuale, momentanea sospensione del programma di fidelizzazione del Vicenza Calcio.” 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Zona Rossa, la precisazione della Regione Campania

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento