Sport

Verde: "Non abbiamo nulla da rimproverarci, non dovevamo perdere"

"Abbiamo dato veramente tutto, gli episodi ci hanno penalizzato, ma non abbiamo nulla da rimproverarci"

Daniele Verde è visibilmente contrariato per l'ennesima sconfitta rimediata dall'Avellino, anche perchè avvenuta tra le mura amiche e con un nuovo allenatore seduto in panchina. Ecco le sue dichiarazioni: 

«Abbiamo dato veramente tutto, gli episodi ci hanno penalizzato, ma non abbiamo nulla da rimproverarci. Abbiamo preso male questa sconfitta ma dobbiamo rialzarci in fretta. Non avremmo dovuto perdere. Non ci riteniamo affatto scarsi e siamo già con la testa a lunedì per ribaltare tutto. Siamo convinti di poterci rialzare subito. Il ruolo di esterno? Devo tornare a dare una mano in difesa, ma il fisico al momento non me lo consente ancora. il 4-4-2 del mister è molto vario in fase offensiva e può trasformarsi in 4-2-3-1 o addirittura in 4-3-3. Sta a noi attaccanti creare il più possibile».

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Verde: "Non abbiamo nulla da rimproverarci, non dovevamo perdere"

AvellinoToday è in caricamento