menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Calcio, Toscano cambia modulo: "Costretto dagli infortuni"

In vista della sfida con Spezia, l'allenatore si sente sicuro della reazione dei suoi calciatori

Mister Toscano si sente il fiato sul collo da parte della tifoseria irpina. La sconfitta di Perugia ha alimentato ulteriori polemiche ma il tecnico irpino si mostra in sala stampa, per la consueta conferenza pre partita tranquillo: "Siamo consapevoli di non aver giocato all’altezza, un passo indietro rispetto alle altre apparizioni. Stavamo crescendo nelle ultime settimane ma venendo meno qualche elemento abbiamo pagato dazio. Ciò non vuol essere una scusante per il match al Curi. C’è tanta voglia di riscatto: i ragazzi mi hanno chiesto di andare un giorno prima in ritiro. Dobbiamo stare sereni ma trasformare la rabbia di Perugia in tre punti. Sono sicuro del sostegno che arriverà dal nostro splendido pubblico.”

Odio e amore tra le parti. Toscano resta sulla panca e per la sfida con Spezia dice: "L’aspetto motivazionale farà la differenza. Affrontiamo uno Spezia che è consapevole che in casa nostra abbiamo messo in difficoltà tutti i nostri avversari". Su chi scenderà in campo, il tecnico annuncia: “Radunovic ha le stesse chance con Frattali, Verde stamani ha avuto un problemino e deciderò in queste ore gli uomini da far giocare. In questo momento, al di là del modulo, conta con quale testa scendi in campo. Occorre dell’esperienza sul terreno di gioco: giocherà Jidayi con molta probabilità.”

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento