rotate-mobile
Martedì, 24 Maggio 2022
Sport

Catanzaro-Avellino 0-1, Calabro: "Non meritavamo di perdere, gol regolare solo per arbitro e assistente"

La rabbia del tecnico giallorosso a fine gara: "Nonostante le nostre defaillance, non abbiamo subito un tiro in porta"

Ecco le dichiarazioni di mister Antonio Calabro al termine di Catanzaro-Avellino (0-1): "Non meritavamo di perdere assolutamente. Sicuramente, la mia squadra non è stata brillante. Al di là del fatto che loro hanno avuto dieci giorni per preparare la gara e noi solo tre, non c'è stato un calo a livello mentale, i ragazzi sono stati sul pezzo. Nonostante le nostre defaillance, non abbiamo subito un tiro in porta, il gol era regolare soltanto per l'assistente di linea e per l'arbitro e su questo non ci sono scusanti".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Catanzaro-Avellino 0-1, Calabro: "Non meritavamo di perdere, gol regolare solo per arbitro e assistente"

AvellinoToday è in caricamento