Caso Trotta, sarà una settimana decisiva

Nella giornata di mercoledì, infatti, ci sarà l’esame del ricorso inoltrato dalla Procura Federale della Figc

La querelle Trotta, questa settimana, vivrà una fase chiave della sua storia davanti alla Corte Sportiva d’Appello. Nella giornata di mercoledì, infatti, ci sarà l’esame del ricorso inoltrato dalla Procura Federale della Figc contro il proscioglimento (deciso dal Tribunale Federale Nazionale lo scorso 24 novembre) dell’Avellino, di Walter Taccone e Massimiliano Taccone da ogni addebito contenuto nel deferimento avvenuto alla fine settembre; quando il club fu deferito per violazioni Covisoc legate al rilascio della Licenza Nazionale per l’ammissione campionato in corso (“per non aver corrisposto, entro il 24 giugno 2016, gli importi di cui ai debiti scaduti alla data del 31 marzo 2016 nei confronti di società affiliate a Federazioni estere, relativi a corrispettivi, anche variabili, dovuti per acquisizioni internazionali dei calciatori a titolo definitivo e temporaneo e comunque per non aver documentato alla Covisoc, entro lo stesso termine, l’avvenuto pagamento dei debiti scaduti alla data del 31 marzo 2016 dovuti nei confronti di società affiliate a Federazioni estere sopra indicati”).

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • De Luca blocca la consegna di dolci e pizze anche a panifici e alimentari

  • Coronavirus in Irpinia: ecco la mappa aggiornata, Comune per Comune, al 3 aprile 2020

  • Vaccino Coronavirus supera primo test, Todisco: "Buona notizia che porta la firma del dott. Gambotto"

  • Tragedia in Irpinia: muore schiacciato dal camion dei rifiuti

  • Coronavirus, il bilancio è pesantissimo: 49 nuovi casi in Irpinia

  • Altro dramma per la famiglia Caso: morto il padre del podista suicida

Torna su
AvellinoToday è in caricamento