menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

L'Avellino mostra i muscoli, anche la Casertana è annientata: 0-2

Decimo risultato utile consecutivo per i biancoverdi, che salgono a +4 sul Bari. Ora, turno di sosta e altro big match, tra dieci giorni, contro il Catanzaro

Casertana-Avellino 0-2: le fasi salienti del match

Secondo tempo

49' st - E' finita! Il signor Marcenaro decreta la fine dell'incontro. L'Avellino batte la Casertana con il punteggio di 0-2 e allunga ulteriormente sul Bari secondo in classifica. Decidono le reti di Luigi Silvestri al 25' e Gabriele Bernardotto al 33'.

46' st - Lancio di Hadziosmanovic per Cuppone che manca di un centimetro l'aggancio del pallone. La sfera si spegne sul fondo e Forte può respirare.

45' st - Il quarto uomo, signor Cavaliere di Paola, segnala quattro minuti di recupero.

44' st - Ultimo cambio per l'Avellino: Marco Silvestri subentra a Salvatore Aloi.

42' st - Biancoverdi vicinissimi al gol che poteva chiudere il match: Adamo recupera palla e serve Fella, il quale la appoggia a Maniero che, a tu per tu con Avella, tenta una sorta di scavetto che, purtroppo, sfiora soltanto il palo sinistro della porta difesa da Avella.

38' st - Ciancio serve Maniero, il quale manca, tuttavia, l'aggancio decisivo per andare alla conclusione.

35' st - Ammonito Varesanovic, per aver fermato un'occasione di ripartenza, atterrando Aloi.

35' st - Cuppone riceve palla in area, ma si allunga troppo la sfera.

34' st - Non c'è pace per la Casertana: Santoro è visibilmente dolorante ed è assistito dai sanitari. La Casertana, a ogni modo, ha terminato i cambi a propria disposizione. Al centrocampista rossoblu non resta che stringere i denti.

31' st - L'arbitro della gara, signor Marcenaro di Genova, estrae il cartellino giallo per Luigi Silvestri, reo di aver atterrato irregolarmente un avversario.

30' st - Settimo calcio d'angolo per i biancoverdi: altro schema che porta Fella a una sforbiciata che, tuttavia, è sbilenca. Bel gesto tecnico dell'attaccante biancoverde, meno la conclusione.

28' st - Aloi, dalla bandierina, serve De Francesco, il cui tiro si alza troppo, perdendosi sul fondo.

27' st - Quinto corner per l'Avellino: alla battuta Aloi, con un tiro cross che viene sventato da Avella. Di nuovo tiro dalla bandierina.

24' st - Cambio anche per l'Avellino: Giuseppe Fella prende il posto di Emanuele Santaniello.

23' st - Doppia sostituzione per la Casertana: mister Guidi si gioca le ultime carte, schierando Varesanovic e Pacilli al posto di Icardi e Turchetta. Con questi due cambi, i falchetti hanno terminato gli slot a propria disposizione.

20' st - Adamo prova a servire Santaniello, ma il pallone è troppo lungo e si perde sul fondo.

19' st - Quarto corner per la Casertana, allontana Illanes di testa. Tito recupera palla dalla sinistra e si guadagna un ottimo calcio di punizione.

18' st - Aloi, già ammonito, viene richiamato dall'arbitro per un contrasto rude su Matese. Il centrocampista biancoverde deve stare attento.

16' st - Triplo cambio per l'Avellino: Emanuele Adamo, Alberto De Francesco e Riccardo Maniero prendono il posto di Giuseppe Carriero, Sonny D'Angelo e Gabriele Bernardotto.

13' st - Terzo calcio d'angolo per la Casertana: la palla carambola tra una selva di gambe, prima di essere rimessa in mezzo da Icardi, ma in maniera imprecisa. Forte esce dai pali e fa sua la sfera.

13' st - Spunto di Rosso per Matese, il centrocampista dei falchetti tenta il cross in mezzo, ma Miceli, in spaccata, rimedia e manda il pallone in corner.

12' st - Seconda ammonizione per i lupi: è Salvatore Aloi a ricevere il giallo dal signor Marcenaro. Diffidato, salterà la trasferta di Catanzaro del prossimo 3 marzo.

11' st - Hadziosmanovic tenta un traversone che attraversa tutta l'area e si spegne sul fondo.

9' st - Secondo tempo molto soporifero, finora, con i biancoverdi che, a differenza della prima frazione, assumono un atteggiamento attendista e studiano le mosse della Casertana, che prova a tenere possesso palla e a sfruttare qualche spazio libero.

2' st - Secondo angolo per i falchetti: sfera allontanata da Ciancio.

0' st - Si riparte! Il signor Marcenaro di Genova fischia la ripresa delle ostilità.

0' st - Terzo cambio per la Casertana: entra Cuppone al posto di Matos.

Primo tempo

48' pt - Dopo tre minuti di recupero, termina il primo tempo sul punteggio di 0-2 per l'Avellino. Decidono, per ora, le reti di Luigi Silvestri al 25' e Gabriele Bernardotto al 33'.

47' pt - Avellino vicino al terzo gol: calcio piazzato battuto da Ciancio, Miceli la spizza di testa e sfiora il secondo palo.

46' pt - Ammonito anche Icardi per gioco scorretto.

44' pt - Sul primo corner della gara per la Casertana, scaturisce un invitante contropiede per l'Avellino, ma Aloi sbaglia l'assist decisivo, in situazione di evidente superiorità numerica.

44' pt - Squillo della Casertana: cambio di fascia Hadziosmanovic-Turchetta: l'esterno di attacco rossoblu stoppa la palla e tira, la sfera viene deviata in calcio d'angolo.

43' pt - Guai per mister Guidi, costretto a sostituire il centrale ivoriano, uscito in Barella: fuori Konate, dentro Buschiazzo.

42' pt - Problemi anche per Dramane Konate: il calciatore ivoriano della Casertana è a terra dolorante e sembra non essere in grado di proseguire l'incontro.

35' pt - Rosso riceve palla e, sotto pressione dei centrali biancoverdi, tenta una conclusione in girata che si alza sopra la traversa.

33' pt - Raddoppiano i lupi: ancora una volta Tito, insidiosissimo con il suo sinistro, pesca un lesto Carriero che, di prima, calcia di piatto verso la porta. Avella respinge, ma Gabriele Bernardotto, stavolta, è rapace e non sbaglia, firmando il gol del provvisorio 0-2.

33' pt - GOOOOOOOAAAAAAAALLLL DELL'AVELLINOOOOO!!!

32' pt - Prova a reagire la Casertana, con un cross di Rillo dalla sinistra che, però, è facile preda di Forte.

25' pt - Dal calcio piazzato battuto da Fabio Tito sull'out di sinistra, scaturisce la rete del vantaggio biancoverde: Luigi Silvestri sbuca dalle retrovie e, di testa, infila il pallone alla destra di Avella. Lupi sullo 0-1 dopo venticinque minuti di gioco.

25' pt - GOOOOOOOOOAAAAAAAL DELL'AVELLINOOOO!

24' pt - Arriva anche la prima ammonizione per la Casertana: il signor Marcenaro punisce Dramane Konate per un colpo al volto sul malcapitato Gabriele Bernardotto.

24' pt - Si fa di nuovo pericolosa la Casertana con Rosso che, decentratosi sulla sinistra, mette il pallone in mezzo, allontanato dalla retroguardia biancoverde.

19' pt - Altra palla gol per l'Avellino: dalla destra, Ciancio fa partire un traversone basso che Santaniello riceve, calciando di prima e sfiorando il palo sinistro della porta difesa da Avella.

17' pt - La palla carambola, in un'azione convulsa, sui piedi di Emanuele Santaniello, che se la allunga troppo e permette ad Avella di farla sua.

16' pt - Dalla destra, Hadziosmanovic mette il pallone in mezzo, ma Forte è attento e lo blocca senza problemi.

15' pt - Arriva il primo giallo della gara: lo rimedia Sonny D'Angelo per un colpo proibito sul neo entrato Matese. Ammonito anche Braglia per proteste.

12' pt - Ancora un calcio d'angolo per l'Avellino: è già il quarto della gara per i biancovedi, un corner che non si concretizza, tuttavia, a causa di un fallo in attacco fischiato dal signor Marcenaro.

10' pt - Izzillo non ce la fa ed è costretto a uscire, al suo posto entra Matese.

8' pt - Problemi fisici per l'ex Izzillo: il centrocampista ex Avellino viene soccorso dai sanitari a bordo campo.

7' pt - Punizione dalla destra per la Casertana: lancio impreciso e biancoverdi che possono ripartire.

2' pt - I falchetti provano a partire in contropiede: Forte esce fin fuori dall'area e allontana il pallone.

1' pt - Clamorosa occasione per l'Avellino: un'indecisione della retroguardia rossoblu porta Gabriele Bernardotto a tu per tu con Michele Avella: ma il centravanti biancoverde spreca. L'estremo difensore rossoblu devia in calcio d'angolo.

0' pt - Partiti! Il signor Marcenaro di Genova fischia l'inizio dell'incontro.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento