Sabato, 25 Settembre 2021
Sport Contrada

Il pugile Carmine Tommasone alle Olimpiadi di Rio

E' il primo irpino che partecipa alla competizione olimpica. Una soddisfazione per il pugile di Contrada. Arrivano i complimenti del presidente del Coni regionale Cosimo Sibilia

Carmine Tommasone ce l'ha fatta. Il pugile di Contrada ha battuto il turco Yasin Yilmaz nella finale per il terzo e quarto posto (categoria 60 kg) del Torneo PreOlimpico che si sta tenendo in Venezuela. Un match difficile, terminato in parità (28-28), e che ha visto Mister Wolf penalizzato di un punto nella seconda ripresa. Il verdetto dei giudici è stato unanime: 3-0 per l’italiano che vola a Rio de Janeiro. E' il primo irpino che partecipa alla competizione olimpica. Una soddisfazione per il pugile di Contrada.

La grande vittoria di Carmine Tommasone è motivo di soddisfazione anche per il delegato del Coni Avellino Giuseppe Saviano: "E’ una giornata storica per lo sport irpino che vede premiare gli sforzi di un’atleta serio e preparato che, sempre con grande disciplina, ha svolto le sedute di allenamento e seguito uno stile di vita corretto che gli ha consentito di essere sempre pronto, come in questa circostanza, a dare il meglio di se stesso. 

Siamo felici, anche se il risultato è arrivato con un giorno di ritardo, per Carmine Tommasone, per la sua Famiglia e per i suoi Tecnici. Noi speriamo, inoltre, che si apra un  futuro più roseo per Tommasone che, fino a questo momento , ha solo investito e non ha ottenuto ciò che meritava ampiamente. Abbiamo ricevuto anche i complimenti del Presidente Regionale del Coni, Cosimo Sibilia, che anche da irpino, assieme a noi, ha espresso le sue felicitazioni e grande ottimismo per i prossimi incontri che vedranno il Campione impegnato alle Olimpiadi di Rio".

.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il pugile Carmine Tommasone alle Olimpiadi di Rio

AvellinoToday è in caricamento