rotate-mobile
Giovedì, 29 Settembre 2022
Calcio

Luigi Silvestri saluta l'Avellino: "Un onore e un privilegio combattere per questa maglia"

Le parole dell'ex difensore biancoverde, appena passato al Siena: "Un ringraziamento ai miei compagni e, in particolare, ai tifosi e ai gruppi organizzati"

Attraverso un post sul profilo Instagram, il difensore ex Avellino, Luigi Silvestri, appena passato al Siena, ha salutato la piazza biancoverde.

Ecco le sue parole: "Non mi sarei mai immaginato di dovere congedarmi da Avellino proprio oggi. Ma la vita ti mette dinanzi alla realtà tuo malgrado. Sono stati due anni molto intensi, saluto senza rammarico consapevole di aver dato tutto e di non essermi mai risparmiato sia dentro che fuori dal campo. Ringrazio tutti, soprattutto i miei compagni vi porterò sempre nel cuore, quel cuore che ho messo in ogni secondo con il lupo addosso! Un ringraziamento in particolare ai tifosi e ai gruppi organizzati, ho visto con i miei occhi i sacrifici e i km che fate per seguire l'Avellino soprattutto quando gioca in casa! È stato un onore e un privilegio combattere per questa maglia!".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Luigi Silvestri saluta l'Avellino: "Un onore e un privilegio combattere per questa maglia"

AvellinoToday è in caricamento