rotate-mobile
Mercoledì, 22 Marzo 2023
Calcio

Us Avellino, Di Gaudio: "Archiviamo la partita contro il Bari e andiamo a Vibo per vincere"

Le dichiarazioni dell'attaccante biancoverde in occasione dell'iniziativa 'Addobba il Natale con i Lupi': "Dobbiamo pensare subito a preparare la prossima partita. All'inizio abbiamo faticato un po', ora stiamo tutti bene"

Tra i protagonisti di "Addobba l'albero con i Lupi", l'attaccante dell'Avellino Antonio Di Gaudio è intervenuto per parlare della giornata odierna: "Queste sono le cose belle mancate un po' a tutti in questi ultimi due anni di pandemia. Creano la forza di una squadra e di una città, sperando di poter dare ancora più soddisfazioni ai nostri tifosi".

"Gli episodi sono fondamentali in ogni partita, bisogna fare tesoro degli errori"

Il fantasista biancoverde ritorna sull'ultimo match contro il Bari (1-1): "Abbiamo messo sotto la prima della classe. Se avessimo messo dentro le prime occasioni, avremmo parlato di un'altra partita. Gli episodi, purtroppo, sono fondamentali in ogni partita. Ora, dobbiamo avere la consapevolezza di mettere in archivio questa partita, fare tesoro degli errori, andare a Vibo e vincere. Dobbiamo fare di tutto per portare a casa la vittoria, poi penseremo alle altre gare. Sicuramente, fare più punti possibili. Dobbiamo sempre pensare a noi, perché noi siamo padroni del nostro destino".

"Rigore negato contro il Bari? Non so come l'arbitro abbia fatto a vederla in quella maniera"

E se al Bari è stato concesso un rigore piuttosto dubbio, allo stesso Di Gaudio ne è stato negato, forse, uno più evidente: "Purtroppo è stato un episodio, non so come l'arbitro abbia fatto a vederla in quella maniera. Ormai, dobbiamo pensare subito a preparare la partita di Vibo: sarà, per molti, una partita facile, perché giocheremo contro l'ultima in classifica, ma in realtà per noi sarà difficile, perché abbiamo sempre fatto fatica contro le piccole".

Il prossimo match a Vibo Valentia sarà un ulteriore esame di maturità per i biancoverdi: "Ultimamente, fuori casa stiamo conquistando punti. Abbiamo vinto a Torre del Greco, in un impegno difficilissimo contro una signora squadra. Ora, dobbiamo andare a Vibo e andare con le nostre certezze".

"All'inizio abbiamo fatto un po' fatica, ora stiamo tutti bene"

Di Gaudio analizza la prima parte di stagione: "Nelle prime partite abbiamo fatto un po' fatica, non eravamo forse tutti al top: magari, anche questo ha penalizzato noi e il mister nel non riuscire a vincere quelle partite che sembravano abbordabili. Ora, stiamo tutti bene, abbiamo fatto bene nelle ultime due trasferte contro Messina e Turris, dovremo fare altrettanto contro la Vibonese".

Al primo posto: "Noi ci crediamo, ma adesso siamo a nove punti dalla capolista: questo è un fatto reale. Dobbiamo prima pensare a fare nove punti, e poi si vedrà".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Us Avellino, Di Gaudio: "Archiviamo la partita contro il Bari e andiamo a Vibo per vincere"

AvellinoToday è in caricamento