Sabato, 16 Ottobre 2021
Calcio

L'Avellino è in crisi, D'Agostino: "Qualcosa deve cambiare"

Il presidente del club biancoverde è intervenuto a Montefalcione durante i festeggiamenti per la campagna elettorale: mister Braglia ha i minuti contati

L'Avellino è ufficialmente in crisi. Dopo l'inattesa sconfitta di Viterbo (2-1) contro il Monterosi nel match di ieri, la posizione di mister Piero Braglia è sotto osservazione e, nei prossimi minuti, potrebbe arrivare la notizia del suo esonero.

D'Agostino: "La situazione non sta andando bene"

A confermare l'indiscrezione il presidente Angelo Antonio D'Agostino che, da Montefalcione, è intervenuto ai microfoni di Prima Tivvù, in occasione dei festeggiamenti per la conclusione della tornata elettorale. "Purtroppo dobbiamo trovare una soluzione a questa crisi, come sta andando non va bene. Qualcosa deve cambiare" ha sentenziato D'Agostino, candidato a sindaco nel comune irpino. Dichiarazioni che lasciano presagire la fine dell'avventura in biancoverde per il tecnico maremmano, sotto accusa dopo la debacle di ieri.

Nel frattempo, la squadra si è allenata regolarmente al "Partenio-Lombardi" oggi pomeriggio, agli ordini di mister Braglia, il quale potrebbe essere sostituito dall'ex allenatore del Bari Vincenzo Vivarini.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'Avellino è in crisi, D'Agostino: "Qualcosa deve cambiare"

AvellinoToday è in caricamento