Calcio

Taranto-Avellino 0-1, Gautieri: "Anche nei momenti di difficoltà riusciamo a fare branco"

Le parole dell'allenatore biancoverde al termine del match di oggi: "Sapevamo che non fosse una partita facile, ma faccio i complimenti ai miei ragazzi per aver dato il massimo fino al novantesimo"

Ecco le dichiarazioni di mister Carmine Gautieri nel post gara di Taranto-Avellino (0-1): "Abbiamo fatto una partita importante su un campo difficile da giocare come volevamo noi, con palla a terra, perché rimbalzava male e facevamo fatica. Ma abbiamo fatto una partita di qualità per 55-60 minuti, così come anche di sofferenza. Nel momento in cui siamo calati, i ragazzi sono riusciti a fare branco e uscire con qualità, contro una squadra che lotta per non retrocedere. Sapevamo che non fosse una partita facile, ma faccio i complimenti ai miei ragazzi per aver dato il massimo fino al novantaseiesimo".

Sulle occasioni sprecate: "Siamo arrivati tante volte entro i 16 metri, in area di rigore, con Plescia, Rizzo e Kragl nel primo tempo. Abbiamo avuto altre occasioni nel secondo tempo. Dobbiamo essere lucidi e concreti nell'ultimo passaggio, se perfezioniamo questo dettaglio credo che ci potremmo togliere tante soddisfazioni".

Sull'assenza di Antonio Matera: "Aveva ancora qualche problema e abbiamo deciso di tenerlo a casa".

Su Giuseppe Carriero, uscito anzitempo: "È un grande ragazzo, ci sta dando una grossa mano, stringe sempre i denti, anche quando c'è un problema non si tira mai indietro. È un giocatore che va recuperato e, di cui, anche quando non è in perfette condizioni, si sente la presenza".

Sull'esordio di Marius Andrei Mocanu in prima squadra: "Sono ragazzi che si stanno allenando con noi da tanto tempo e che ci stanno dando una grossa mano. Nel momento in cui i giovani si allenano con noi, bisogna farli sentire a proprio agio. Avrei messo Tarcinale contro il Palermo, ma poi è stato espulso Tito. Sono ragazzi in grande crescita e questo è merito di chi gestisce il settore giovanile".

Infine: "Ho la fortuna di allenare un gruppo di ragazzi veri, che recepiscono ogni messaggio quotidianamente. È normale che mancano tanti giocatori, ma è un gruppo che, nei momenti di difficoltà, riesce a fare quello che deve fare, anche in partite sporche. Aspettiamo i rientri, avere la rosa completa a disposizione è importante. È un momento da uscirne fuori con dedizione, sacrificio e determinazione".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Taranto-Avellino 0-1, Gautieri: "Anche nei momenti di difficoltà riusciamo a fare branco"
AvellinoToday è in caricamento