Calcio

Sorride il Grotta nel derby con la Virtus Avellino

A decidere il match un gol ad inizio partita di Adiletta

GROTTA-VIRTUS AVELLINO 1-0 (p.t. 1-0)

GROTTA: Calabrese, Adiletta, Casillo F. (18' st Liguori), Arzeo, Lattarulo, Avallone, Odierna (43' st Caputo), Lordi (44' st Casillo G.); Cataruozzolo, Schena (27' st Pugliese), Senatore (18' st Montanino), All. Melchionno.

VIRTUS: Parisi, Della Rocca (1' st Nicodemo), Anzalone (17' st Genovese), Gaita, Monaco, Giobbe, Verrilli, Corcione, Giorgio (40' st Martucci), Cucciniello, Modano (21' st Barzaghi), All. Della Rocca.

ARBITRO: Leorsini di Terni.

RETE: 6' pt Adiletta.

AMMONITI: Avallone, Schena (G), Giobbe, Nicodemo (V).

ESPULSO: Corcione (V).

Allo stadio Romano di Grottaminarda va in scena la seconda giornata del girone A del campionato di Eccellenza, e in programma c'è il derby irpino tra il Grotta e la Virtus Avellino. Le due squadre venivano da un esordio differente, visto che i locali avevano pareggiato a reti inviolate nel match di Montemiletto, mentre la Virtus aveva avuto ragione del Forza e Coraggio tra le mura amiche per 3-1. Pronti via, sono proprio i locali che sbloccano la partita sfruttando un errore difensivo degli ospiti. Ad andare in rete è Adiletta, che regala così il primo centro stagionale ed il vantaggio alla sua squadra. La partita continua su ritmi bassi, e regna l'equilibrio. Di azioni vere e proprie da gol se ne vedono poche ma di intensità entrambe le squadre ne regalano a dismisura. Nonostante la Virtus ci provi, a fine primo tempo il risultato resta sull'1-0. Nella ripresa continua a spingere la formazione avellinese, che però si infrange sulla retroguardia del Grotta che non si risparmia quando può lanciare qualche contropiede per provare a segnare il gol del raddoppio. Episodio decisivo e negativo per la Virtus, così come l'errore difensivo nella prima frazione, è l'esplusione di Corcione che costringe gli ospiti a rimanere in dieci uomini. Con l'inferiorità numerica si complica e non poco la missione di recupero e così al triplice fischio il Grotta può esultare per i primi tre punti della sua stagione.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sorride il Grotta nel derby con la Virtus Avellino

AvellinoToday è in caricamento