rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
Calcio

Sarnese-Gesualdo, la decisione del Giudice sportivo

Lo scorso 5 gennaio si sarebbe dovuta disputare la gara di ritorno degli ottavi di finale di Coppa Campania

Lo scorso 5 gennaio si sarebbe dovuta disputare la gara di ritorno degli ottavi di finale di Coppa Campania del campionato di Promozione tra la Sarnese ed il Gesualdo. Utilizziamo il condizionale perché in realtà la partita non è stata disputata perché la squadra ospite del Gesualdo non si è presentata allo stadio Squitieri di Sarno. Di seguito pubblichiamo le decisioni adottate dal Giudice sportivo territoriale, l’avvocato Maurizio La Duca, in merito alla partita non disputata. “Il GST, letto il referto arbitrale rileva che la gara in epigrafe non si è disputata per l'assenza ingiustificata della società Gesualdo. PQM, visto il combinato disposto art. 53, comma 2, delle N.O.I.F. e art. 10 del C.G.S. delibera di infliggere la punizione sportiva della perdita della gara alla società Gesualdo con il punteggio di 0/3 in favore della società Sarnese 1926 - si legge nella nota -; delibera, altresì, l'esclusione della stessa dalla competizione in epigrafe nonché l'ammenda di euro 600,00 così come previsto dal regolamento della competizione”.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sarnese-Gesualdo, la decisione del Giudice sportivo

AvellinoToday è in caricamento