rotate-mobile
Mercoledì, 18 Maggio 2022
Calcio

Promozione, prova di forza del Solofra che vince 3-2

I ragazzi di mister Rocco Fiume si aggiudicano non senza soffrire il big match contro il Carotenuto

SOLOFRA-CAROTENUTO 3-0

SOLOFRA: D'Amico, Dello Russo G. (85' De Maio), Pappalardo, Catalano, Zoppino, Minopoli, Rapolo, Jerreh, Di Benedetto (71' Cascone), Di Filippo (78' Spina), Lettieri (65' Cataldo). All. Fiume.

CAROTENUTO: Vacchiano, Sorrentino, Esposito, Lippiello (60' Scippa), Albertini, Diallo, Palmieri, Schettino (59' Simeri), Pirone (63' Tedeschi), Maresca (57' Orefice), Cossentino. All. Bianco.

ARBITRO: Giosuè Ambrosino di Torre Del Greco.

RETI: 10' Di Benedetto (S), 44' Rapolo (S), 62' Di Benedetto (S), 74' Palmieri (C), 80' Simeri (C).

Vittoria importantissima del Solofra contro il Carotenuto. I gialloblu di mister Fiume conquistano lo scontro diretto e mantengono viva la lotta per la promozione diretta in Eccellenza. Nella prima frazione di gioco il Solofra fa una partita attenta in difesa cercando poi sbocchi in attacco. Al 10' in area Di Benedetto si trova davanti al portiere, tiro ad incrociare e Solofra avanti. Una vera e propria reazione ospite non riesce ad arrivare perché la difesa solofrana allontana ogni pallone che arriva verso la porta. L'unica chance da sottolineare è un colpo di testa a distanza ravvicinata di Schettino, ma D'Amico è sulla traiettoria e blocca. Al 44' Lettieri calcia in porta, Vacchiano respinge sui piedi di Rapolo, appoggio a porta vuota e raddoppio del Solofra. Si va all'intervallo sul punteggio di 2-0. Nel secondo tempo gli ospiti provano a recuperare il doppio svantaggio e dopo 5’ sugli sviluppi di una punizione arriva alla conclusione di Cossentin che non trova lo specchio della porta. Pochi istanti dopo Rapolo serve Di Benedetto, tiro di sinistro che finisce sull'esterno della rete. Ma l’attaccante del Solofra al 62' spinge il pallone in rete, siglando la sua doppietta personale e calando il tris gialloblu. Si abbassano i toni della squadra di mister Fiume e gli ospiti provano ad approfittarne. Al 74' Scippa fa da sponda a Palmieri che aggancia la sfera, se la porta un metro avanti e calcia in rete, 3-1. Solofra in difficoltà, il Carotenufo spinge e Simeri dalla destra entra in area e calcia sul primo palo, D'Amico deve metterla in calcio d'angolo. All’80' si riapre il match. Diallo serve Simeri che entra in area di rigore, tiro preciso all'angolino alto dove D'Amico non può arrivare, 3-2. Diventa una vera e propria sofferenza per il Solofra che con questa vittoria arriva a 46 punti in classifica e con una partita da recuperare è a -3 dal Carotenuto.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Promozione, prova di forza del Solofra che vince 3-2

AvellinoToday è in caricamento