rotate-mobile
Domenica, 22 Maggio 2022
Calcio

Playoff Promozione, iniziata la corsa per seguire il Carotenuto

Nel girone B unico incontro tra Cimitile e Bellizzi Irpino, con il Solofra in attesa della vincente

Cinque promozioni in Eccellenza sono state già assegnate alle vincenti dei rispetti gironi del campionato di Promozione, vale a dire Villa Literno (che ha vinto in settimana anche la Coppa Campania di categoria), Carotenuto, Ercolanese, Massalubrense e Giffoni Sei Casali. La sesta promozione sarà determinata dai playoff, che prima prevedono un doppio turno all’interno dello stesso raggruppamento (dove non vi siano stati 8 o più punti di differenza in classifica tra chi deve affrontarsi) e poi gli spareggio promozione. Tutte le sfide saranno giocate in gara secca sul campo della meglio posizionata al termine della stagione regolare. Per quanto riguarda il girone A, ci sarà il derby sannita tra Sporting Pietrelcina e Ponte, e quello casertano tra Cellole e Sessana; nel girone B unico incontro tra Cimitile e Bellizzi Irpino, con il Solofra in attesa della vincente; nel girone C altra singola sfida tra Rione Terra e Oratorio Scampia, la vincente se la vedrà con il Quartograd; nel girone D cavalcata trionfale del Capri Anacapri che si è già qualificato per gli spareggi promozione; infine nel girone E la vincente tra Sarnese e Pro Sangiorgese incrocerà le armi con il Centro Storico Salerno. Le cinque squadre vincenti i rispettivi tabelloni playoff di ogni girone accederanno agli spareggi promozione. Sarà stilata una classifica in base alla posizione raggiunta in campionato, e in caso di uguale posizione si terranno conto di miglior quoziente punti o miglior quoziente reti fino al sorteggio come ultimo criterio. Le società che risulteranno essere prima, seconda e terza accederanno direttamente al secondo turno, mentre la quarta e la quinta si sfideranno in un primo turno. Anche in questa fase le partite si giocheranno sul campo della squadra meglio piazzata in campionato. La squadra vincente gli spareggi promozione acquisirà il diritto di partecipare al campionato di Eccellenza. Per ogni gara sono previsti i tempi supplementari in caso di parità, ma non i calci di rigore. In tal caso a passare il turno sarà la squadra di casa.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Playoff Promozione, iniziata la corsa per seguire il Carotenuto

AvellinoToday è in caricamento