Calcio

Presunto litigio Braglia-Sbraga, la smentita del club biancoverde

L’U.S. Avellino 1912 smentisce categoricamente le voci riguardanti un presunto litigio verbale avvenuto tra il calciatore e l’allenatore

L’U.S. Avellino 1912 smentisce categoricamente le voci riguardanti un presunto litigio verbale avvenuto tra il calciatore Andrea Sbraga e l’allenatore Piero Braglia all’indomani della sconfitta in Coppa Italia di serie C contro l’Ancona Matelica. 

Il tutto è nato da una cattiva interpretazione delle dichiarazioni dell’allenatore biancoverde nel post gara di Avellino – Potenza. Si precisa che tali affermazioni sono state rilasciate in seguito ad una domanda circostanziata ai motivi dell’esclusione e non al rapporto quotidiano tra allenatore e giocatore. 

Pertanto si invitano tutte le testate giornalistiche che hanno riportato tale notizia infondata ad operare le opportune rettifiche. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Presunto litigio Braglia-Sbraga, la smentita del club biancoverde

AvellinoToday è in caricamento