rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022
Calcio

Picerno-Avellino, Colucci: "Vorranno rifarsi del passo falso di mercoledì, dobbiamo fare una grande prestazione"

Le parole del tecnico rossoblù alla vigilia del match di domani: "A Francavilla abbiamo preparato la partita in due giorni soffermandoci sul 3-5-2. Quando giochi, si guarda solo il risultato"

Ecco le dichiarazioni di mister Leonardo Colucci alla vigilia del match Picerno-Avellino, valevole per la trentaquattresima giornata del campionato di Serie C, girone C, in programma domani allo stadio "Donato Curcio" alle ore 14:30.

"L'Avellino è una squadra forte, non la scopro certamente io"

La compagine lucana è reduce da un'importantissima vittoria sul campo della Virtus Francavilla (0-1): "Non era affatto facile la partita di Francavilla Fontana. I ragazzi l'hanno preparata in due giorni, ma sono stati encomiabili, bravissimi. Un applauso a questi ragazzi che hanno dimostrato di tenerci".

Un Picerno che, con un nuovo assetto tattico, sta trovando la quadratura del cerchio: "A Francavilla abbiamo preparato la partita in due giorni soffermandoci sul 3-5-2. I ragazzi hanno risposto bene, al di là della vittoria. A volte, fai una buona prestazione e non vinci. Quando giochi, si guarda solo il risultato".

Sulla gara di domani contro i biancoverdi: "L'Avellino è una squadra forte, non la scopro certamente io. Vorranno rifarsi del passo falso di mercoledì, abbiamo grande rispetto per loro. Dobbiamo fare una grande prestazione. Poi, dopo i 95 minuti, vedremo quale sarà il verdetto del campo".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Picerno-Avellino, Colucci: "Vorranno rifarsi del passo falso di mercoledì, dobbiamo fare una grande prestazione"

AvellinoToday è in caricamento