rotate-mobile
Domenica, 22 Maggio 2022
Calcio

Latina-Avellino 0-0, Gautieri: "Punto buono e giusto, servono continuità di prestazioni e atteggiamento"

Le parole del tecnico biancoverde al termine del match di oggi: "Nel primo tempo, abbiamo avuto due-tre situazioni dove potevamo far loro male. Nel secondo la traversa di Maniero con cui potevamo portare a casa la vittoria"

Ecco le dichiarazioni di mister Carmine Gautieri nel post-gara di Latina-Avellino, match terminato con il punteggio di 0-0.

Il tecnico biancoverde commenta il pari odierno: "Sapevamo di affrontare una squadra che in questo momento è in salute, veniva da tre vittorie consecutive. Abbiamo fatto una partita accorta, a tratti anche bella nella qualità. Nel primo tempo, abbiamo avuto due-tre situazioni dove potevamo far loro male, ma abbiamo sbagliato l'ultimo passaggio. Nel secondo tempo, abbiamo avuto le due occasioni importanti, con la traversa di Maniero, soprattutto, con cui potevamo portare a casa la vittoria. Però devo dire che la squadra ha provato a giocarla, ha lottato, l'atteggiamento era giusto".

Sul valore espresso dagli avversari: "Impegno difficile? Sì, perché è una squadra che si abbassa molto e gioca sull'errore dell'avversario. Parte molto da dietro, ma questo lo sapevamo. Noi provavamo a costruire, a volte facendo anche bene. Tutto sommato, un punto buono e giusto, che dà continuità di risultati. Bisogna dare continuità di prestazioni e di atteggiamento, ma questa è una squadra che sta provando a vincere le partite e credo che questa sia la strada giusta".

Sulla condizione dei calciatori e, in particolar modo, di Riccardo Maniero, uscito malconcio nei minuti finali dal campo: "Ha preso una botta, bisogna capire l'entità. Domani faremo sicuramente gli esami. Per quanto riguarda il discorso fisico, la squadra, negli ultimi 10-15 minuti, era un po' in difficoltà. Se pensiamo che nelle ultime partite, ben 8/11 hanno sempre giocato, hanno spinto, la cosa importante è quella di recuperare non solo i giocatori che sono fuori, ma anche quelli che stanno dentro, perché Plescia, Kragl, che oggi, avevano qualche problemino, hanno dato comunque tanto. Dobbiamo lavorare sotto l'aspetto fisico, del recupero e, di conseguenza, sotto l'aspetto tecnico-tattico".

Nella prossima gara contro il Catania mancherà Luigi Silvestri, espulso nel finale: "La speranza è recuperare Dossena? Sì. La perdita di Silvestri è pesante, oggi avevamo soltanto tre difensori a disposizione e sarà così anche la prossima gara. Speriamo di recuperare almeno Dossena, è rimasto a casa per curarsi e aspettiamo questi giorni per valutare la situazione".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Latina-Avellino 0-0, Gautieri: "Punto buono e giusto, servono continuità di prestazioni e atteggiamento"

AvellinoToday è in caricamento