rotate-mobile
Mercoledì, 12 Giugno 2024
Calcio

Botta e risposta fulmineo tra Petermann e Russo, l'Avellino esce indenne da Foggia: 1-1

Si decide tutto in sette minuti: i Satanelli passano in vantaggio al 3' del primo tempo con una rete del centrocampista su rigore, pareggia il fantasista biancoverde al 7'. Tensione sugli spalti: al 30', un lancio fitto di fumogeni e petardi tra le tifoserie delle due squadre costringe l'arbitro a sei minuti di sospensione della gara

Foggia-Avellino 1-1: le azioni salienti del match

Secondo tempo

49' st - E' stato un piacere raccontarvi la sfida di oggi. Il prossimo appuntamento è previsto domenica 13 novembre 2022 allo Stadio "Partenio-Lombardi", alle ore 17:30, quando l'Avellino ospiterà il Giugliano nel match valevole per la tredicesima giornata del campionato di Serie C, girone C. A tutti i lettori di AvellinoToday, il nostro augurio di un buon proseguimento di serata!

49' st - Fischio finale del signor Giaccaglia di Jesi: l'Avellino esce indenne dallo "Zaccheria" e si spartisce la posta in palio contro il Foggia. Finisce in pareggio il Monday match della dodicesima giornata del campionato di Serie C, girone C: alla rete del momentaneo vantaggio rossonero, firmata da Davide Petermann su rigore al 3' del primo tempo, risponde subito Raffaele Russo al 7'. Tante belle occasioni, da una parte e dall'altra, ma il risultato non cambia più. L'Avellino ottiene il quarto pareggio stagionale, il secondo consecutivo in campionato, e sale a quota 13 punti, restando a -2 proprio dai Satanelli, a quota 15.

46' st - Capovolgimento di fronte: Eugenio D'Ursi viene servito magistralmente e si trova da solo a tu per tu con Pane, ma tenta un diagonale potente sul primo palo che si infrange sull'esterno della rete. Occasione sprecata dal neoentrato numero 11 rossonero.

46' st - Sugli sviluppi del terzo corner per il Foggia, Fabio Tito sfodera una conclusione da trenta metri che passa tra una selva di gambe, ma è facile preda di Nobile.

46' st - Il quarto uomo, signor Madonia di Palermo, indica quattro minuti di recupero.

44' st - Cambio per il Foggia: ecco Moses Odjer, che rimpiazza Davide Petermann.

43' st - Sostituzione per l'Avellino: è il turno di Daniele Franco che prende il posto di Antonio Matera.

36' st - Pericolo per i Lupi: Davide Petermann lancia in situazione di contropiede Alessandro Garattoni che prova a servire subito in mezzo Derdan Vuthaj. L'attaccante albanese, per un pelo, non arriva in spaccata sulla sfera che si perde sul fondo.

33' st - Davide Di Pasquale carica la conclusione, deviata da un difensore: la sfera finisce tra le braccia sicure di Pasquale Pane che la blocca.

31' st - Doppio cambio per il Foggia: Roberto Ogunseye e Marco Frigerio lasciano spazio a Eugenio D'Ursi e Diego Peralta.

29' st - Doppio cambio per l'Avellino: Mamadou Kanoute e Francesco Maisto rimpiazzano Raffaele Russo e Marco Garetto.

24' st - Ci riprova Davide Petermann, dalla distanza: ma la conclusione rasoterra del centrocampista rossonero non è indirizzata verso lo specchio della porta e si perde sul fondo.

21' st - Clamorosa occasione per i Satanelli: dal sesto calcio d'angolo, Costa serve un indisturbato Vuthaj che, di testa, non schiaccia bene la sfera: non ha problemi Pane a bloccare la sfera.

17' st - Si rivede in attacco il Foggia, alla battuta del quinto corner: Filippo Costa mette la sfera in mezzo, sponda di Roberto Ogunseye per Dardan Vuthaj che calcia di prima intenzione verso la porta, ma Pasquale Pane, con la complicità di Diego Gambale posizionato sulla linea di porta, nega all'attaccante albanese la gioia del gol.

15' st - Jacopo Murano si fa subito vedere: un paio di finte su Daniel Leo, ma la sua conclusione è debole e centrale, facile preda per Nobile.

13' st - Cambio per l'Avellino: finisce la partita di Marcello Trotta, sostituito da Jacopo Murano.

7' st - Trema ancora la retroguardia foggiana: Diego Gambale salta in anticipo su Tommaso Nobile, ma commette fallo sull'estremo difensore rossonero.

6' st - Incredibile frittata rischiata dal capitano del Foggia, Davide Di Pasquale: sul calcio di punizione battuto da Fabio Tito, il difensore biancoverde, nel tentativo di allontanare la sfera di testa, per poco non realizza un'autorete. Primo corner per i Lupi.

4' st - Altra occasione per i biancoverdi: Federico Casarini riceve palla in area, calcia di destro ma in maniera sbilenca.

2' st - Doppia ghiotta chance per l'Avellino: Agostino Rizzo, dalla destra, fa partire un tiro cross che mette in difficoltà Nobile. Sull'azione successiva, Diego Gambale attende la sfera e la colpisce di sinistro al volo, ma finisce sul petto di Alberto Rizzo: nessun rigore, dice il signor Giaccaglia.

0' st - Si riparte! Il signor Giaccaglia di Jesi fischia la ripresa delle ostilità.

0' st - Prima sostituzione per il Foggia: mister Gallo richiama Pasquale Sciacca, al suo posto Davide Leo.

0' st - Le squadre entrano in campo per la seconda frazione.

Primo tempo

51' pt - Termina la prima frazione di gioco: Foggia e Avellino vanno negli spogliatoi sul risultato di 1-1. Botta e risposta repentino tra Satanelli e Lupi: al gol su rigore trasformato da Petermann, al 3' del primo tempo, risponde Russo quattro minuti più tardi. Arrivano, poi, i tifosi biancoverdi e inizia un fitto lancio di oggetti tra i supporters ospiti e il pubblico di casa che obbliga il signor Giaccaglia a sospendere la gara per qualche minuto. Alla ripresa del gioco, i Dauni tentano di riportarsi in vantaggio, ma senza successo. Un primo tempo dalle mille emozioni, il secondo tempo sarà altrettanto? Restate collegati con noi per scoprirlo!

50' pt - Arriva la prima ammonizione anche tra le file del Foggia: giallo per Davide Petermann.

50' pt - Foggia ancora attivo nei minuti finali della prima frazione: dalla sinistra, Filippo Costa fa partire il pallone, mancato da Roberto Ogunseye, ma non da Alessandro Garattoni che, tuttavia, manda la sfera al lato.

48' pt - Battuto il quarto corner, Davide Di Pasquale tenta la giocata di tacco, senza inquadrare lo specchio.

47' pt - Sugli sviluppi del terzo corner per il Foggia, Marco Frigerio tenta la conclusione dalla distanza, sporcata da Lorenzo Moretti. Nuovo calcio d'angolo per i Satanelli.

45' pt - Il quarto uomo, signor Madonia di Palermo, indica 5 minuti di recupero.

44' pt - Ci prova dalla distanza anche Davide Petermann, con la palla che si alza sopra la traversa.

44' pt - Occasione per i Satanelli: Davide Petermann lancia con un filtrante Dardan Vuthaj: l'attaccante albanese calcia verso la porta, Pasquale Pane ha qualche problema nella presa e abbranca in due tempi.

43' pt - Dalla sinistra, Filippo Costa scodella il pallone verso il centro dell'area, ma Pasquale Pane esce in maniera provvidenziale, smanacciando la sfera.

40' pt - Secondo corner per il Foggia: Filippo Costa scaglia la sfera in mezzo, allontanata dalla retroguardia biancoverde.

40' pt - Gli animi sembrano essersi placati tra le due tifoserie, la partita può riprendere.

33' pt - Nel frattempo, i supporters biancoverdi (giunti in 300 unità allo "Zaccheria") sono arrivati con 28' di ritardo, iniziando un fitto lancio di fumogeni e petardi sul campo e verso i supporters foggiani. Il direttore di gara, signor Giaccaglia di Jesi, richiama i calciatori al centro del campo: partita momentaneamente sospesa.

32' pt - Trema la difesa biancoverde: da un tiro deviato dalla difesa biancoverde, Alessandro Garattoni (in posizione dubbia) carica il sinistro e colpisce il palo. La palla, arriva, dunque, sul sinistro di Filippo Costa che, con una rasoiata in diagonale, fa la barba al palo sinistro della porta difesa da Pane.

31' pt - Ecco il secondo giallo tra le file biancoverde: lo rimedia Federico Casarini.

26' pt - Arriva la prima ammonizione della gara, ai danni dell'Avellino: Alessandro Garattoni scappa sulla fascia destra, Raffaele Russo è costretto ad arretrare e a buttarlo giù. Il signor Giaccaglia non ha dubbi ed estrae il giallo nei confronti dell'autore del gol del pareggio.

18' pt - Occasione da gol per i Lupi: Federico Casarini scambia con Marcello Trotta e conclude con un diagonale che impegna Tommaso Nobile,

11' pt - Primo angolo per il Foggia: la palla viene messa in mezzo da Filippo Costa, e viene allontanata in due tempi da Fabio Tito.

7' pt - L'Avellino arriva subito alla rete del pari: da calcio piazzato, Raffaele Russo sfodera una conclusione di controbalzo che si insacca alla sinistra di Nobile.

7' pt - GOOOOOOOOOOOOALLLL DELL'AVELLINOOOOOOO!!!

6' pt - Calcio di punizione al limite dell'area per l'Avellino: Marco Garetto viene atterrato da Giacomo Sciacca proprio sul punto di oltrepassare la linea. Vibranti proteste dei calciatori biancoverdi che volevano il calcio di rigore.

3' pt - Goal del Foggia. Dagli undici metri, Davide Petermann non sbaglia: spiazzato Pasquale Pane, Satanelli in vantaggio.

2' pt - Calcio di rigore per il Foggia. Pronti, via, e subito episodio dubbio in area di rigore biancoverde: ma il signor Giaccaglia di Jesi non ha dubbi e indica il dischetto.

0' pt - Partiti! Il signor Giaccaglia di Jesi fischia l'inizio dell'incontro.

0' pt - Le squadre fanno l'ingresso sul terreno di gioco. Il match sta per iniziare! 

0' pt - Il match sarà diretto dal Sig. Filippo Giaccaglia della sezione di Jesi, coadiuvato dagli assistenti Giuseppe Licari della sezione di Marsala e Antonio D'Angelo della sezione di Perugia. Quarto ufficiale sarà il Sig. Dario Madonia della sezione di Palermo.

0' pt - Dalla parte rossonera, invece, una sola modifica rispetto all'undici vincente di otto giorni fa contro la Viterbese (1-2): in attacco, spazio a Roberto Ogunseye, al posto di Riccardo Tonin.

0' pt - Andiamo a vedere le formazioni delle due squadre: esce dall'undici titolare Jacopo Dall'Oglio, fermato all'ultimo minuto da un problema fisico. Al suo posto, mister Rastelli lancia dal primo minuto Marco Garetto, al fianco di Antonio Matera e Federico Casarini. Cambi anche in difesa, rispetto all'undici titolare sceso in campo nel match di otto giorni fa contro il Catanzaro (2-2): dentro la coppia centrale composta da Lorenzo Moretti e Simone Auriletto, con Agostino Rizzo e Fabio Tito sulle fasce. Tra i pali, confermato Pasquale Pane. In avanti, Raffaele Russo servirà, dalla trequarti, la coppia d'attacco composta da Marcello Trotta e Diego Gambale.

0' pt - Un Monday night di tutto rispetto tra due squadre in ripresa e con tanta tradizione alle spalle. Foggia-Avellino sarà anche una rivincita della sfida dello scorso 4 maggio, quando i Satanelli si imposero sui Lupi al "Partenio-Lombardi" (1-2) nel match valevole per il secondo turno della fase del girone dei playoff di Serie C.

0' pt - Amici lettori di AvellinoToday, buonasera! Questa sera vi racconteremo la diretta testuale del match Foggia-Avellino, posticipo della dodicesima giornata del campionato di Serie C, girone C.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Botta e risposta fulmineo tra Petermann e Russo, l'Avellino esce indenne da Foggia: 1-1

AvellinoToday è in caricamento