Lunedì, 25 Ottobre 2021
Calcio

Finisce 1-1 il derby tra Montemiletto e Vis Ariano

Passa in vantaggio il Montemiletto, pareggia l'Ariano su calcio di rigore

Finisce in parità sull'1-1 la prima gara ufficiale di Coppa Italia Eccellenza tra Lions Montemiletto e Vis Ariano Accadia. Una partita che ha visto le squadre provare a fare un bel gioco ma a conti fatti le azioni da rete sono state davvero poche. Il primo gol che porta in vantaggio il Montemiletto lo realizza Gaston Grande, mentre il pareggio dell'Ariano è stato siglato su calcio di rigore da Santosuosso. Il Montemiletto ha anche colpito una traversa, altrimenti il risultato sarebbe potuto essere diverso. Nonostante nessuna delle due formazioni sia riusicta a strappare i tre punti, si è visto comunque tanto impegno in campo e alla fine nessuno dei due allenatori è rimasto scontento della prestazione della rispettiva squadra. Nonostante il Montemiletto abbia disputato la prima partita ufficiale, ha puntellato la rosa in sede di mercato con due rinforzi, ovvero Antonio D'Amaro e Nunzio Crispini. Centrocampista dai piedi buoni, classe 1999 di Angi, D'Amaro agisce in posizione centrale. E' dotato di molto movimento, senso della posizione, recuperatore di palloni e buon tiro. "Sono felice di entrare a far parte di questa squadra - le parole di D'Amaro che si apprendono dalla nota del club - e di questo fantastico gruppo. Sin dal primo giorno mi sono sentito parte di una famiglia e ringrazio principalmente il mister e il presidente per avermi dato questa possibilità. Spero di ripagare al massimo la loro fiducia lottando su ogni pallone. Crispini è invece un esterno sinistro classe 2000 proveniente da Pagani. Nonostante la sua giovane età esprime già tanta personalità, gli piace spingere sull'acceleratore ed é dotato di un forte sinistro anche nei tiri. "Sono onorato di far parte di questa squadra e di questo gruppo - la parole di Crispino che apprendiamo dalla nota del club -. Qui tutti lavorano con professionalità e serietà, non lasciando nulla al caso. Ringrazio il mister e il patron Fabbricatore per l’opportunità, darò il massimo ogni giorno, cercando di ripagare la loro fiducia".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Finisce 1-1 il derby tra Montemiletto e Vis Ariano

AvellinoToday è in caricamento