rotate-mobile
Venerdì, 14 Giugno 2024
Calcio

Derby pirotecnico, a spuntarla è il Solofra

Turbinio di emozioni allo stadio Gallucci per il derby irpino e scontro playoff

SOLOFRA-AUDAX CERVINAVRA 4-3

Solofra: Cibelli, Catalano, Cuomo, Robustelli, Chiocchi, Senatore, Vatiero (Cataldo 19’ st), Somma (De Maio 40’ st), Palumbo, Rapolo (Di Giacomo 19’st), Sabatino (Ronga 43’st). A disp. Esposito, Guarino, De Stefano, Iuliano. All. Fiume.

Cervinara: De Lucia, Petrosino, Palumbo (Mercaldo 34’ st), Orfanos, Furno (Castellano 22’ st), Barbato (Casale 8’ pt), Cimino (Piccolo 40’ st), Guida, Giordano (Abissinia 40’ st), Caro, Cirelli. A disp. Scolavino, Sbordone. All. Iuliano.

ARBITRO: Poggi di Forlì.

RETI: Sabatino (S) 36’ pt, Caro (C) 38’ pt, Sabatino (S) 3’ st, Catalano (S) 13’ st, Di Giacomo (S) 28’ st, Castellano (C) 45’ st, Cirelli (C) 48’ st.

In un turbino di emozioni, il Solofra si aggiudica il derby e lo scontro playoff contro l'Audax Cervinara. Nel primo tempo Caro risponde al gol di Sabatino che aveva risolto una mischia in area di rigore: 1-1 all’intervallo. Nella ripresa ancora Sabatino vola in cielo e sigla la sua doppietta personale riportando in vantaggio il Solofra, che trova il tris con Catalano che segna di testa sugli sviluppi di calcio d‘angolo. Il poker arriva con un gran gol di Simone Di Giacomo, che fissa il punteggio sul 4-1. Nel finale reazione d’orgoglio degli ospiti che vanno in rete con Castellano e Cirelli, ma è troppo tardi per agguantare almeno il pari.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Derby pirotecnico, a spuntarla è il Solofra

AvellinoToday è in caricamento