rotate-mobile
Sabato, 21 Maggio 2022
Calcio

Girandola di emozioni al "Roca", il Città di Avellino supera la Vis Ariano (3-2)

Doppio vantaggio per gli uomini di mister Caruso, vanificato dal ritorno degli ufitani. Nel finale decide Tirri

Il Città di Avellino non fallisce l'appuntamento con la vittoria, superando il fanalino di coda Vis Ariano con il punteggio di 3-2, nel match valevole per la venticinquesima giornata del campionato di Eccellenza Campania girone A.

Girandola di emozioni al "Roca", dove i padroni di casa passano al 24' con Cacciatore e raddoppiano al 45' con Cacciottolo.

Nella ripresa, però, gli ufitani rientrano in partita, rimontando il gap in undici minuti con le reti di Grasso (54') e Della Paolera (65'). A sette minuti dal termine del match, la rete di Tirri che decide la gara in favore degli uomini di mister Caruso.

Il successo interno ridà al Città di Avellino una speranza, seppur fioca, di salvezza diretta. Si deciderà tutto all'ultima giornata, con i biancoverdi ospiti del Saviano, in uno scontro diretto che si preannuncia carico di emozioni. Gli irpini saranno obbligati a vincere e sperare, al tempo stesso, in un eventuale passo falso di Pomigliano o Virtus Campania per tagliare il tanto agognato traguardo.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Girandola di emozioni al "Roca", il Città di Avellino supera la Vis Ariano (3-2)

AvellinoToday è in caricamento