Giovedì, 28 Ottobre 2021
Calcio

Derby amaro per il Città di Avellino, al "Roca" gioisce il Montemiletto: 1-4

I Lions si impongono in casa dei lupi con una doppietta dell'attaccante argentino e con le reti di Canavese e Crispini. Inutile il gol di Vasta

Allo stadio Roca, primo derby amaro per il Città di Avellino di mister Sgambati contro il Lions Mons Militum Montemiletto. Partita bellissima soprattutto nella prima frazione con i leoni che con un Gaston Grande in spolvero segna e si divertono e chiudono la pratica Città in 35 minuti.
4-3-2-1 solito per il trainer baianese con Capasso tra i pali, Ceparano a destra, Pecorella a sinistra. De Vita e Festa al centro della difesa. Moffa e Viola in mezzo al campo, durerà solo 30' la gara dei due. Poi Quaranta, Moffa e Ventola a sostegno di Ciro Zerlenga. Pronti-via è Lions in vantaggio con Grande. Pallone sanguinoso perso in mezzo al campo da Viola, Grande recupera palla si accentra, e scarica un sinistro che si spegne alle spalle di Capasso. Il Città prova subito a reagire, Quaranta e Zerlenga hanno sui loro piedi la chance del pareggio ma la sprecano clamorosamente al 10' e al 16esimo minuto. Gol mangiato, gol subito. Fa tutto Gaston Grande, assist per Canavese lasciato solo da Pecorella, il sinistro del tanque argentino si infila sulla sinistra di Capasso. Uno-due micidiale degli ospiti che trovano al 35esimo anche il gol del tre a zero. Grande riceva da D'Amaro, sinistro ad incrociare. Capasso immobile osserva la sfera finire in rete. Al 40' punizione di Quaranta che si spegne di poco a lato. 
Nella ripresa, il neo acquisto Camponesco prende il posto di Migliaccio, mentre D'Acierno rileva il migliore in campo Gaston Grande. Al 55' Vasta sigla la rete dell'uno a tre. Fa tutto Quaranta. L'ex Eclanese vede il taglio dell'ex Cervinara che piega Cocchiarella con un bel diagonale. Passano 15 minuti. Contropiede da manuale sull'asse D'Acierno-Crispini. Quest'ultimo insacca a Capasso battuto. E' la rete del definitivo quattro a uno per gli ospiti di mister Alfonso Contaldo. Prima vittoria stagionale per i montemilettesi che adesso abbandonano le zone basse della classifica e si rilanciano. Nel finale, Capasso è prodigioso su D'Acierno. Non accade più nulla. Due ko, su due gare interne per il Città. Sabato per i neroverdi, altro derby nella tana della Virtus Avellino.

Il Tabellino

Città di Avellino: Capasso, Ceparano ), Pecorella, De Vita (70' Mirabile), Festa, Quaranta, Moffa (30' Vasta), Viola (30' Gagliardo), Ventola (70' De Gennaro), Migliaccio (50' Camponesco), Zerlenga
All: Sgambati
Lions Mons Militum Montemiletto: Cocchiarella, Capaldo (86'Salas) , Terlino, De Palma, D'Amaro (90' Russo), Grande (50' D'Acierno), Elefante, Branda (50' Crispini), Monteiro, Canavese, Grande, Nardone M. (80'Luongo)
All: Sgambati
Arbitro: Andolfi di Ercolano
Assistenti: Arcella di Frattamaggiore e Mallardo di Napoli
Reti: 4' e 35' Grande, 25' Canavese (LMM), 55' Vasta (CDA), 70' Crispini (LMM).
Note: ammonito il tecnico del Città di Avellino Sgambati

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Derby amaro per il Città di Avellino, al "Roca" gioisce il Montemiletto: 1-4

AvellinoToday è in caricamento