Calcio

La sfida tra Bisaccese e Montoro è pirotecnica

La partita finisce 3-4 per gli ospiti, in vantaggio già sullo 0-3 all'intervallo. I locali hanno provato la rimonta, ma non è bastato

BISACCESE-MONTORO 3-4 (p.t. 0-3)

BISACCESE: D’Errico, Sciretta, De Gianni, Valori, Solazzo, Bravoco, Guarino, Libertazzi, Torsiello, Sanyang, Di Benedetto. All. Santoli-Gervasio.

MONTORO: De Sio, Oliva, Concilio, Citro, Giova, Napoli, Sica, Jallow, Lanzara, Imbimbo, De Angelis. All. Arnone.

ARBITRO: Vesce di Benevento.

RETI: 7’ Sica, 13’ e 23’ Jallow, 49’ Solazzo, 55’ Lanzara, 67’ Torsiello, 75’ Di Benedetto.

Partita a dir poco pirotecnica quella della seconda giornata del campionato di Promozione tra Bisaccese e Montoro, che ha visto i secondo uscire vincitori dal confronto con il punteggio di 3-4. Partenza sprint del Montoro che in meno di 25’ si porta sullo 0-3. Apre le danze Sica con un colpo di testa su calcio d’angolo. Raddoppia Jallow ancora di testa su un cross dalla trequarti. Ancora Jallow confeziona la doppietta personale ancora sugli sviluppi di un corner. La Bisaccese riesce ad accorciare ad inizio ripresa con Solazzo, ma il Montoro ripristina subito le distanze grazie alla marcatura di Lanzara. Il finale è tutto di marca bisaccese con le reti firmare da Torsiello e Di Benedetto, ma fissano soltanto il punteggio sul definitivo 3-4.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La sfida tra Bisaccese e Montoro è pirotecnica

AvellinoToday è in caricamento