rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
Calcio

Pol. Lioni rimontata e battuta dalla Palmese

Dopo il vantaggio di Merola gli irpini rimangono anche in dieci. Befi e Fusco ribaltano la gara

POL. LIONI-PALMESE 1-2

POL. LIONI: Scognamiglio, Brogna, Palumbo, Imparato, Trezza, Caffaro, Iommazzo, Alleruzzo, Pellegrino, Merola, Apicella.

PALMESE: Stasi, Todisco, Guarro, Romano, Siano, Fusco, Cardone, Prevete, Barbarisi, Befi, Cozzolino.

RETI: 13' Merola, 47' pt Befi, 69' Fusco.

La Polisportiva Lioni deve cedere tra le mura amiche alla Palmese. Eppure gli irpini erano partiti molto bene passando in vantaggio grazie alla rete di Merola, servito con un'ottima imbucata dalla trequarti e che ha gonfiato la rete anche con la complicità di un intervento non proprio esatto del portiere avversario Stasi. Passata la mezz'ora i napoletani iniziano a prendere campo e con una manovra più avvolgente si fanno vedere con più insistenza dalle parti di Scognamiglio. Il portiere deve arrendersi sul finire della prima frazione quando il bomber Befi lo infila in area piccola con un colpo di testa da calcio d'angolo indirizzato sotto la traversa. Nella ripresa un'azione per parte, con Alleruzzo che calcia in maniera debole e Befi che invece non è preciso. Al 62' il Lioni rimane in dieci per l'esplusione di Palumbo, e così la Palmese prova ad approfittarne. Ci pensa Fusco che s'inventa un gran gol, stop sulla trequarti e tiro al volo da fuori area imprendibile. Gli irpini potrebbero subito pareggiare con Trezza, lasciato solo in area su punizione, ma la sua rete è annullata per fuorigioco. Ultima chance sempre su corner per Merola, ma ancora l'arbitro ferma tutto per fallo in attacco.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pol. Lioni rimontata e battuta dalla Palmese

AvellinoToday è in caricamento