Calcio

Pareggio Montemiletto, a Canavese risponde l'ex Sperandeo

Ottima prova per i gialloverdi di mister Contaldo che dopo esser passati in vantaggio si fanno acciuffare dalla Real Acerrana

MONTEMILETTO-REAL ACERRANA 1-1 (p.t. 0-0)

RETI: 60' Canavese, 72' Sperandeo.

Terza giornata del girone C del campionato di Eccellenza, e il Montemiletto ospita allo stadio Fina la compagine napoletana del Real Acerrana, giunta in Irpinia sicuramente con il piglio chi di voleva fare risultato pieno. E invece i Lions hanno disputato un'ottima partita, con mister Contaldo che ha preparato la gara davvero nei minimi dettagli. I gialloverdi hanno dimostrato di non temere l'avversario, di mordergli le caviglie con tanto pressing, di correre appena si aveva qualche spazio aperto, e soprattutto di creare gioco sia con passaggi orizzontali che con rapide verticalizzazioni. Eppure il primo tempo, nonostante si sia giocato per gran lunga in una sola metà campo, non ne ha voluto sapere di sbloccarsi dallo 0-0. C'è voluta la ripresa per iniziare a vedere qualche palla gol. Il Montemiletto è andato vicino al vantaggio con Michele Nardone, ma il centravanti ha sciupato malamente l'occasione. Poco dopo cross dalla sinistra di Elefante e incornata vincente di Lucas Canavese che mette la palla nell'angolino per l'1-0 dei gialloverdi. Il Montemiletto non si accontenta e prova anche a segnare la rete del raddoppio. Con il possesso palla e giocate ben studiate mantengono il controllo, ma l'errore è dietro l'angolo e questo arriva puntuale. Uno-due tra Branda e Ribeiro, la palla viene però recuperata dalla Real Acerrana che s'invola velocemente in contropiede. La palla arriva aSperandeo che non perdona e segna il più classico dei gol dell'ex. Trovata la rete del pareggio, i napoletani prendono coraggio e provano addirittura a ribaltare la contesa. Ci pensa però il portiere Cocchiarella ad evitare la beffa con un intervento all'estremo del miracolo, che fissa così il punteggio sull'1-1.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pareggio Montemiletto, a Canavese risponde l'ex Sperandeo

AvellinoToday è in caricamento