rotate-mobile
Mercoledì, 21 Febbraio 2024
Calcio

Avellino-Viterbese, Rastelli: "Partita strana e una sconfitta inaspettata"

Match valevole per la ventottesima giornata del campionato di Serie C, Girone C

Nella giornata di oggi, presso lo stadio “Partenio-Lombardi” di Avellino, si è disputata Avellino-Viterbese, match valevole per la ventottesima giornata del campionato di Serie C, Girone C. “Il goal preso subito c’ha penalizzato molto. Noi abbiamo cercato di riaprirla ma non siamo riusciti a fare il goal che poteva darci la spinta giusta, afferma il mister dell'Avellino, Massimo Rastelli. “Mi aspettavo un approccio diverso, una sconfitta inaspettata. Merito alla Viterbese che ha costruito la sue vittoria su quei due episodi del primo tempo. Chiaramente questa è una sconfitta diversa da quella col Cerignola. Oggi avevamo la determinazione per ripartire e, invece, abbiamo preso goal dopo 6 minuti. Abbiamo perso lucidità e abbiamo consentito alla Viterbese di farci male una seconda volta. Noi riflettiamo sui cambiamenti ogni giorno. Stiamo aspettando di recuperare qualcuno che sta fuori. Ovviamente, questo, lo stiamo pagando un po'. Io cerco di rimanere attento per aiutare i miei giocatori per fare risultato. Matera era rimasto fermo tutta la settimana scorsa e, penso, fosse giusto puntare su Maisto. Auriletto è un titolare e faccio fatica a tenerlo fuori. Devo ovviamente gestirli. Cori contro di me? Non li ho sentiti, ero concentrato sulla partita”, conclude.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Avellino-Viterbese, Rastelli: "Partita strana e una sconfitta inaspettata"

AvellinoToday è in caricamento