rotate-mobile
Venerdì, 21 Giugno 2024
Calcio

Avellino subito in campo, arriva il Vicenza: Pazienza perde un difensore. Vecchi: "Per andare in B bisogna battere le più forti"

L'Avellino batte il Catania in rimonta e supera il turno: martedì il primo match, ancora al Partenio, contro il Vicenza

Il gol di Cianci, lo spavento iniziale e la rimonta. Allo stadio Partenio-Lombardi si vive una notte da lupi: il Catania sblocca il risultato dopo dieci minuti e porta a due le lunghezze di vantaggio sull’Avellino, la squadra di Michele Pazienza non ci sta e nella ripresa ribalta il punteggio. Il destro chirurgico di Liotti all’incrocio e il mancino preciso di D’Ausilio superano Furlan e consentono ai biancoverdi di accedere alle semifinali dei playoff.

Superato il secondo turno della fase nazionale, l’Avellino si troverà ad affrontare una delle candidate alla vittoria finale, il Vicenza. La formazione biancorossa è reduce dal doppio trionfo contro il Padova: 2-0 al Menti con le reti di Ferrari, 0-1 all’Euganeo con il timbro di Della Morte. La brigata di Stefano Vecchi è attesa al Partenio martedì 28 maggio, il ritorno si gioca in Veneto domenica 2 giugno.

“L’abbiamo vista, è una squadra ben organizzata e strutturata, costruita per vincere, proprio come noi”, rivela mister Pazienza al termine della gara contro il Catania. Anche Vecchi, allenatore del Lane, mette nel mirino i lupi: “Per andare in B bisogna battere tutte le più forti. Ma nel nostro percorso siamo diventati forti anche noi, altrimenti non avremmo battuto due volte il Padova”. Il Vicenza dovrà fare a meno di Tronchin, ai box per un problema muscolare.

Anche i biancoverdi perderanno un calciatore: si tratta di Tommaso Cancellotti, ammonito ieri sera e in diffida dopo il giallo rimediato al Massimino. Il difensore dunque sarà squalificato dal Giudice Sportivo e salterà il match di andata della semifinale. Intanto la squadra torna subito in campo per preparare l’impegno in programma tra due giorni: allenamento mattutino per Patierno e compagni, lunedì seduta pomeridiana.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Avellino subito in campo, arriva il Vicenza: Pazienza perde un difensore. Vecchi: "Per andare in B bisogna battere le più forti"

AvellinoToday è in caricamento