rotate-mobile
Mercoledì, 30 Novembre 2022
Calcio

Avellino-Potenza, Siviglia: "Per noi la gara più complicata in trasferta finora, faremo di tutto per raggiungere un buon risultato"

Le parole del tecnico rossoblù alla vigilia del match di domani: "Ci aspettiamo un ambiente caldo e dobbiamo farci trovare pronti. Sarà una partita difficile per entrambe le squadre, è importante dare subito un impulso positivo alla nostra gara e cercare di partire bene"

Ecco le dichiarazioni di mister Sebastiano Siviglia alla vigilia del match Avellino-Potenza, valevole per la sesta giornata del campionato di Serie C, girone C, in programma domani alle ore 17:30 allo stadio "Partenio-Lombardi".

"Ci aspettiamo un ambiente caldo, dobbiamo farci trovare pronti e lucidi"

"Sarà una partita sicuramente difficile, forse la più complicata finora lontano dal Viviani" esordisce Siviglia. "L'Avellino è un'ottima squadra, penso che le prestazioni del nostro avversario finora siano state importanti: è una squadra pericolosa, che produce tante occasioni e che può mettere in difficoltà chiunque. Ci aspettiamo un ambiente caldo e dobbiamo farci trovare pronti. Sarà una partita difficile per entrambe le squadre, è importante dare subito un impulso positivo alla nostra gara e cercare di partire bene. Di fronte, abbiamo una squadra di assoluto valore e costruita per stare nelle prime posizioni. Avremo di fronte a noi dei signori calciatori ma, d'altra parte, ci saremo anche noi che faremo di tutto per raggiungere un buon risultato. Da questo punto di vista, bisogna anche saper restare lucidi nell'arco di tutta la gara".

"Avellino squadra forte e arrabbiata ma, al di là dei moduli, saranno i calciatori gli interpreti della gara"

In particolare, sui Lupi e sui problemi legati agli infortuni: "Ci potrebbe essere anche un cambio di modulo da parte di Taurino: è una squadra forte e arrabbiata, ha voglia di portare a casa i tre punti. Sappiamo che ha qualche piccola defezione e vorrà cambiare qualcosa. Ma, al di là dei moduli, saranno i calciatori gli interpreti della gara. Dobbiamo scendere in campo e fare la partita perfetta, in un ambiente caldo e non semplice. Serve una prestazione convicente, sotto tutti i punti di vista, soprattutto in termini di intensità e tattica. Siamo contenti del percorso fatto fino ad ora e vogliamo che la trasferta di Avellino possa darci continuità nel nostro percorso". 

"Dobbiamo essere più cinici nel concretizzare la mole di occasioni che creiamo"

Sulla gara di domani: "Dobbiamo essere più cinici nel concretizzare la mole di occasioni che creiamo. Ci stiamo lavorando e continuiamo a lavorare con convinzione, sono sicuro che gli automatismi verranno sempre di più. La squadra ha sempre espresso delle ottime performances. Sono convinto che, con il passare del tempo, saremo sempre più incisivi".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Avellino-Potenza, Siviglia: "Per noi la gara più complicata in trasferta finora, faremo di tutto per raggiungere un buon risultato"

AvellinoToday è in caricamento