rotate-mobile
Calcio

Avellino-Picerno 6-1, Cionek: "Con l'atteggiamento di oggi possiamo arrivare secondi, ci crediamo"

Queste le parole del difensore al termine della partita vinta dall'Avellino contro il Picerno

L'Avellino supera il Picerno con sei reti e blinda la terza posizione, Thiago Cionek analizza la prestazione della squadra al triplice fischio: "Era fondamentale vincere oggi, sapevamo dell'importanza della partita. Nonostante la sconfitta con il Giugliano, c'è stato l'atteggiamento giusto alla ripresa degli allenamenti e l'obiettivo era quello di vincere per cambiare rotta in questo finale di campionato, vogliamo arrivare più in alto possibile. Oggi abbiamo fatto un altro step, ma ci sono ancora gare da giocare con questo atteggiamento e andare a disputare poi i playoff. Secondo posto? Ci crediamo, è un obiettivo che si può raggiungere. Abbiamo lo scontro diretto in casa, ma ci sono anche altre partite da affrontare e sono sempre difficili in questa fase della stagione perché ogni squadra gioca per un obiettivo. Non bisogna sbagliare niente. Con l'atteggiamento di oggi possiamo arrivare secondi. Possiamo fare ancora tante cose, abbiamo bisogno di tutti. Ruolo? La mia preferenza è stare in campo (ride, ndr), poi gioco dove decide il mister. Ho fatto qualsiasi ruolo in una difesa a tre o a quattro, mi metto a disposizione. Gruppo? C'è tanta compattezza, adesso aspettiamo anche l'unione con i tifosi perché ci serve il loro supporto. Il campionato non è finito, non abbiamo raggiunto il primo posto, ma insieme possiamo ancora fare delle grandi cose e poi faremo i bilanci alla fine. Insieme siamo più forti".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Avellino-Picerno 6-1, Cionek: "Con l'atteggiamento di oggi possiamo arrivare secondi, ci crediamo"

AvellinoToday è in caricamento