rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
Calcio

Avellino-Monterosi 2-0, Braglia: "Potevamo chiuderla prima, ma non dobbiamo sminuire il valore di questa vittoria"

Le parole del tecnico biancoverde al termine del match di oggi: "Il Monterosi, fino a qualche giornata fa, aveva dato filo da torcere a tutti. Martedì ci attende una gara difficile contro una squadra forte, che non è una sorpresa"

Ecco le dichiarazioni di mister Piero Braglia, al termine di Avellino-Monterosi, match conclusosi con il punteggio di 2-0 in favore dei biancoverdi.

Sulla vittoria di oggi: "La squadra ha fatto una buona gara, potevamo segnare qualche gol in più. Negli ultimi periodi, il Monterosi davano filo da torcere a tutti. Per cui non dobbiamo sminuire il valore di questa vittoria e dobbiamo, ora, preparare bene la partita di martedì".

Su Riccardo Maniero: "Ha un piccolo problema e in questo momento sarà fuori. Sarà difficile recuperarlo per martedì, vediamo se riusciamo ad averlo per sabato prossimo. Ha fatto degli esami e ha un problemino che, per il momento, gli impedisce di giocare".

Su Jacopo Murano: "Si è preso anche un antidolorifico per essere presente, ma anche riscaldandosi, aveva ancora dolore. Plescia, durante la settimana, ha avuto la febbre a 39. Posso soltanto ringraziare questi ragazzi. Anche Di Gaudio è stata una mia forzatura, ma ho voluto evitare che avesse qualche altra ricaduta. Abbiamo cercato di gestire un po' la situazione".

Si ritorna sul match odierno: "Potevamo chiuderla prima, abbiamo sbagliato in alcune situazioni nei passaggi. Ma nel secondo tempo ho visto una squadra determinata a portare a casa il risultato. Bisogna essere contenti anche di chi è entrato a partita in corso: mi riferisco a Micovschi, De Francesco, ma anche a Kragl, che ha bisogno di giocare. Ha un tiro che è in grado di segnare anche da 30-40 metri".

L'Avellino ha recuperato 2 punti al Bari: "Ora ci attende una squadra forte, che da anni fa la C, che ogni anno tira fuori un giovane importante. Non è una sorpresa. Qui ha perso, ma abbiamo visto una squadra quadrata. Dobbiamo prepararla bene, altrimenti diventa tutto più difficile".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Avellino-Monterosi 2-0, Braglia: "Potevamo chiuderla prima, ma non dobbiamo sminuire il valore di questa vittoria"

AvellinoToday è in caricamento