rotate-mobile
Calcio

Avellino-Messina 0-1, Plescia: "Ho il rimpianto di non aver segnato da ex. L'Avellino è tra le squadre più forti"

L'ex attaccante biancoverde si è soffermato sul momento casalingo dei lupi: "Dispiace, magari un paio di vittorie possono servire a riaccendere l'entusiasmo"

Vincenzo Plescia, ex attaccante dell'Avellino e oggi in forza al Messina, ha espresso il suo pensiero dopo la gara del Partenio: "Il rimpianto più grande è non aver trovato il gol dell'ex, sarei un ipocrita se dicessi il contrario. Ma era importante trovare i 3 punti. Avellino? Dispiace, ma non riesco a dare una spiegazione, è una delle squadre più forti del campionato. Non so cosa possa essere. Magari un paio di vittorie possono servire a riaccendere l'entusiasmo. Gli ex fanno bene altrove? Non eravamo brocchi prima e non siamo fenomeni adesso. Non so spiegarmelo anche questo. Magari sono delle annate. Patierno e Sgarbi stanno facendo bene".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Avellino-Messina 0-1, Plescia: "Ho il rimpianto di non aver segnato da ex. L'Avellino è tra le squadre più forti"

AvellinoToday è in caricamento