Giovedì, 28 Ottobre 2021
Calcio

Avellino-Catanzaro 0-0, Braglia: "Mi tengo la prestazione di oggi, abbiamo visto un gruppo di uomini"

Le parole del tecnico biancoverde al termine del match di oggi: "Io credo che se continuiamo a giocare così possiamo fare il campionato che ci aspettavamo"

Ecco le dichiarazioni di mister Piero Braglia, nel post gara di Avellino-Catanzaro (0-0): "Io non sono preoccupato di perdere la vetta della classifica, mi fa piacere il fatto che stiamo migliorando. Io credo che se continuiamo a giocare così possiamo fare il campionato che ci aspettavamo. Credo che oggi i ragazzi abbiano fatto una grande prestazione".

"Io non parlo di sfortuna: abbiamo visto la forza dell'Avellino"

Sulla prestazione di oggi: "Io non parlo di sfortuna: se non si segna ora, più in là ne faremo molti di più. Io penso che oggi abbiamo visto la forza dell'Avellino, oggi abbiamo visto la qualità dei nostri ragazzi che, prima, non avevamo visto. Nessuno dice che abbiamo perso giocatori in continuazione prima della partita. Io mi prendo la prestazione e il punto di oggi".

Sulla sterilità dell'attacco: "Maniero deve stare tranquillo: farà più gol dell'anno scorso. E' sempre il campo che dirà quello che verrà. Anche lui deve saltare di più l'uomo, ma se deve farlo senza Kanoute, senza Di Gaudio, senza Micovschi è tutto più difficile. Abbiamo, comunque, visto un gruppo di uomini che ha fatto una grande prestazione".

Su Rizzo: "E' un ragazzo che, l'anno scorso, aveva delle aspettative diverse. Agostino è un ragazzo a cui si può solo volere bene per l'impegno che ci mette, ma deve stare più sereno: se pensa di essere un calciatore che deve pretendere, fa del male dapprima a se stesso".

Sul prossimo match contro il Monterosi: "Se non andiamo lì con le giuste motivazioni, le buschiamo. Loro avranno un giorno in più per riposare, noi soltanto due giorni".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Avellino-Catanzaro 0-0, Braglia: "Mi tengo la prestazione di oggi, abbiamo visto un gruppo di uomini"

AvellinoToday è in caricamento