rotate-mobile
Giovedì, 13 Giugno 2024
Calcio

Avellino-Catania 2-1, Pazienza: "La squadra ci ha messo il cuore, passaggio del turno meritato. Ecco cosa non mi è piaciuto"

Il tecnico biancoverde analizza la prestazione della sua squadra dopo la vittoria contro il Catania

L'Avellino batte il Catania in rimonta e vola in semifinale playoff. Mister Michele Pazienza commenta così: "3-4-1-2? Sì, il sistema è quello. L'ho adottato nel secondo tempo, poi c'è stato il cambio di qualche interprete sugli esterni, ma in linea di massima è quella la lettura. Oggi l'hanno vinta i ragazzi, spinti da un pubblico eccezionale, questo lo devo dire ed è la prima cosa che mi sento di dire. C'è stato un ambiente magico, che ci ha dato la spinta per ribaltare una partita che si era messa in salita. Non era facile. Non lo sarebbe stato per nessuna squadra, questi ragazzi hanno fatto un qualcosa di strepitoso. Sono andati oltre gli ostacoli, ci hanno messo il cuore. Il calcio e la tattica vanno bene, si può lavorare su tutto, ma se alla base c'è questo cuore e questa spinta dei tifosi, gli ostacoli si possono superare molto più semplicemente. Dobbiamo viverla nella maniera giusta, questa deve essere una scintilla perché questi ragazzi se lo meritano, per quello che avete visto stasera e durante la stagione. Ci sono state delle difficoltà, ma questi ragazzi meritano di arrivare fino alla fine, ci proveremo fino all'ultima energia. Credo che, per quanto visto nell'arco delle due partite, la squadra abbia meritato il passaggio del turno, conquistando sul campo la semifinale. Cosa non mi è piaciuto? Nel primo tempo, nonostante il gruppo sia stato capace di mantenere il Catania nella sua metà campo, siamo stati frettolosi, poco precisi e cattivi in quelle situazioni che nel secondo tempo, invece, ci hanno portato a vincere la gara. Ci è mancata un po' di qualità nella frazione iniziale, nella ripresa abbiamo fatto meglio e con maggiore determinazione. Vicenza? L'abbiamo vista, è una squadra ben organizzata e strutturata, costruita per vincere, proprio come noi. Stasera cercheremo di riposare e da domani prepareremo la gara di martedì".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Avellino-Catania 2-1, Pazienza: "La squadra ci ha messo il cuore, passaggio del turno meritato. Ecco cosa non mi è piaciuto"

AvellinoToday è in caricamento