rotate-mobile
Calcio

L'Avellino impatta contro il Campobasso e i legni: al "Partenio-Lombardi" finisce 1-1

Irpini e molisani si dividono la posta in palio: in svantaggio al 23' della ripresa su gol di Di Francesco, i biancoverdi pareggiano al 31' del secondo tempo con rigore di D'Angelo. Una traversa e due pali per gli uomini di mister Braglia

Avellino-Campobasso 1-1: le fasi salienti del match

Secondo tempo

50' st - Termina la sfida del "Partenio-Lombardi": finisce 1-1 il match tra Avellino e Campobasso. Al sorprendente vantaggio dei molisani, firmato da Di Francesco al 23', risponde Sonny D'Angelo su rigore che fissa il risultato sull'1-1. Inizia con un pari il cammino dell'Avellino nel girone C della Serie C. Sabato prossimo, i biancoverdi saranno impegnati nel primo derby campano della stagione contro la Juve Stabia: match al "Menti" di Castellammare alle ore 20:30.

49' st - Conclusione dai 35 metri di Giacomo Parigi, palla che si spegne sul fondo.

48' st - Ultima sostituzione per il Campobasso: dentro Federico Nacci, fuori il già ammonito Francesco Bontà.

46' st - Ammonito Vitali per proteste.

45' st - Il signor Pirrotta di Barcellona Pozzo di Gotto indica cinque minuti di recupero.

43' st - Tito, dalla sinistra, crossa in mezzo, Micovschi sfiora soltanto la sfera di testa. Sull'azione precedente, era stato Kanoute, dalla destra, a cercare compagni in area, con D'Angelo che aveva mancato la sfera nel tentativo di siglare in rovesciata.

41' st - Alla battuta va Kevin Candellori, ma il signor Caldera ravvede un'irregolarità in area biancoverde: punizione per l'Avellino.

40' st - Terzo corner per i molisani: sulla traiettoria irrompe irregolarmente Fabio Tito, rederguito verbalmente dall'arbitro.

38' st - Ottimo spunto del neoentrato Luca Gagliano: il giovane calciatore si crea lo spazio per la conclusione e va di sinistro, sfiorando l'incrocio.

32' st - Dagli undici metri, Sonny D'Angelo non sbaglia, calciando una conclusione dal dischetto imparabile per Raccichini che, pur intuendo, non può far nulla. L'Avellino agguanta il pari: è 1-1 ora il punteggio.

32' st - GOOOOOOAAAAAAL DELL'AVELLINOOOOO!

31' st - Calcio di rigore per l'Avellino: Kanoute scappa ancora una volta ed entra in area, fermato irregolarmente da Francesco Bontà. Per il signor Caldera non ci sono dubbi, nonostante le proteste dei molisani.

28' st - Doppio cambio anche per il Campobasso: mister Cudini schiera Pablo Vitali e Giacomo Parigi al posto di Michael Liguori e Mattia Rossetti.

25' st - Mister Braglia si gioca l'ultima doppia carta: Luca Gagliano e Claudiu Micovschi prendono il posto di Gennaro Scognamiglio (uscito malconcio da uno scontro di gioco) e Vincenzo Plescia.

23' st - Goal del Campobasso. Da una grandissima iniziativa di Michael Liguori, nasce la rete che porta in vantaggio i molisani: il numero 21 rossoblù serve il neoentrato Davide Di Francesco, che si gira e fulmina Forte.

21' st - Secondo corner per i lupi: a calciare è il neoentrato Fabio Tito, ma il cross è troppo potente e si perde sul fondo.

17' st - Doppia sostituzione anche per il Campobasso: escono Michele Emmausso e Francesco Giunta e, al loro posto, mister Cudini schiera Davide Di Francesco e Joshua Tenkorang.

10' st - Doppio cambio per l'Avellino: Fabio Tito e Alberto De Francesco prendono il posto di Daniele Mignanelli e Alessandro Mastalli.

9' st - Pazzesca azione per i biancoverdi: Sonny D'Angelo serve Mignanelli che, dalla sinistra, sfodera un sinistro potentissimo che colpisce il palo. Sulla respinta, Plescia prova il piattone, ancora di sinistro, e prende anche lui il legno. Clamoroso al "Partenio-Lombardi".

8' st - Secondo corner della gara per i molisani: Candellori calcia la sfera in mezzo, allontanata dalla retroguardia biancoverde.

6' st - Fabriani sottrae la sfera a Mignanelli e prova, di sinistro, a impensierire Forte: il tiro è potente, ma centrale, e l'estremo difensore biancoverde blocca la sfera.

4' st - Primo corner della gara per i biancoverdi, ben intercettato dalla difesa molisana. Protestano i biancoverdi per un sospetto contatto in area tra Carriero e Rossetti: si lamenta il centrocampista biancoverde che chiede il penalty, non concesso dal signor Caldera.

1' st - Sembra essere partita forte l'Avellino: Plescia viene servito all'interno dell'area e prova la conclusione, murata. Il pallone finisce di nuovo tra i piedi dell'attaccante biancoverde, che tenta il cross in mezzo, bloccato da Raccichini.

0' st - Si riparte! Il signor Caldera di Como fischia la ripresa delle ostilità.

0' st - Primo cambio per l'Avellino: mister Braglia sostituisce Davide Bove, inserendo l'esperto Gennaro Scognamiglio.

Primo tempo

46' pt - Termina la prima frazione dell'incontro: il signor Caldera di Como manda le due squadre sul punteggio di 0-0.

45' pt - Il quarto uomo, signor Pirrotta di Barcellona Pozzo di Gotto, indica un minuto di recupero.

42' pt - Calcio piazzato per i lupi: Daniele Mignanelli scodella la sfera in area, irrompe Andrea Sbraga che calcia in maniera imprecisa. Il guardalinee alza, comunque, la bandierina per decretare offside.

41' pt - Occasionissima per l'Avellino: è ancora Mamadou Kanoute a mettere in difficoltà la retroguardia molisana. Il senegalese entra in area e sfodera il destro che sbatte sulla traversa. Sulla respinta, Daniele Mignanelli preferisce servire Plescia, invece di tentare la conclusione, e viene intercettato.

40' pt - Mastalli, da distanza siderale, tenta una conclusione che sbatte prima contro Kanoute e poi viene raccolta da Raccichini, senza problemi.

37' pt - Liguori, uno dei migliori in campo fin qui per la compagine molisana, scarica da distanza proibitiva un sinistro insidioso per la retroguardia biancoverde, ma non per Forte, che blocca in due tempi.

30' pt - Di nuovo Campobasso, in avanti, con Rossetti che si fa murare da Sbraga. Sulla respinta ci prova Candellori, la cui conclusione è altissima.

29' pt - Mignanelli, dall'out di sinistra, cambia verso Ciancio: l'esterno destro di centrocampo calcia violentemente verso l'area, Plescia non ci arriva.

27' pt - Si rivede di nuovo l'Avellino: Ciancio serve sulla fascia destra Kanoute che, con un paio di finte riesce ad addentrarsi in area e a crossare verso il centro. Dalmazzi allontana e il pallone viene calciato subito di prima da Sonny D'Angelo, senza però inquadrare la porta.

23' pt - Ancora una volta, da calcio di punizione, il Campobasso prova a colpire la porta biancoverde: stavolta, alla battuta, va Francesco Giunta, la cui conclusione scende, non lontana dall'incrocio, spegnendosi comunque sul fondo.

19' pt - Da calcio piazzato defilatissimo, Michele Emmausso tenta la giocata della serata, ma il tiro a giro si spegne ampiamente sul fondo.

17' pt - Prima ammonizione anche per i biancoverdi: il signor Caldera di Como estrae il giallo a Davide Bove, il quale ha fermato irregolarmente Michael Liguori.

16' pt - Carriero, dai 25 metri, ci prova con una conclusione di sinistro che, tuttavia, è lontana dallo specchio della porta difesa da Raccichini.

12' pt - Prima palla gol per i biancoverdi: Kanoute si libera abilmente della marcatura dei centrali molisani, entra in area e scaglia un fendente sul quale, tuttavia, Raccichini si fa trovare pronto. Sulla respinta, Plescia prova di testa a indirizzare la palla in porta, ma finisce alta sopra la traversa.

7' pt - Capovolgimento di fronte e l'Avellino si fa vedere nell'area molisana: Ciancio, dalla destra, serve Plescia, il cui colpo di testa è però impreciso.

7' pt - Campobasso pericoloso con una conclusione di Emmausso, sulla quale però Forte si allunga prontamente, bloccando il pallone.

2' pt - Arriva la prima ammonizione della gara: il signor Caldera mostra il giallo a Damiano Menna, reo di aver atterrato Giuseppe Carriero nella propria metà campo.

0' pt - Partiti! Il signor Caldera di Como fischia l'inizio dell'incontro.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'Avellino impatta contro il Campobasso e i legni: al "Partenio-Lombardi" finisce 1-1

AvellinoToday è in caricamento