rotate-mobile
Giovedì, 29 Settembre 2022
Calcio

Un 'toro' per l'Audax Cervinara, ecco Ruben Jurado

Esperto attaccante classe '86, cresciuto nel Siviglia, ha girovagato per l'Europa e vinto tre importanti trofei

L'Audax Cervinara si affida a 'el Toro' Ruben Jurado, attaccante spagnolo classe '86 che ha girato in lungo e in largo l'Europa. Cresciuto nelle giovanili del Siviglia, ha vissuto la prima esperienza da giocatore senior con la formazione affiliata al club sivigliano dell'Atletico che gioca nelle serie minori spagnole. Nel 2009 si trasferisce al Cacereno e in un biennio segna 6 gol in 33 presenze. Piccola esperienza all'Almansa (15 presenze e 2 gol) prima di trasferirsi alla squadra polacca del Piast, dove in quattro anni gioca 115 partite e segna 37 reti. Passato ai rumeni del Targu Mures, vi rimane giusto il tempo di vincere la supercoppa di Romania 2015 prima di far ritorno in Spagna al Baleares con cui realizza 24 reti in 68 presenze. Due anni e ritorna in Polonia per firmare con l'Arka Gdynia: 31 presenze, 5 gol e la supercoppa polacca 2017 da mettere in bacheca che è già tempo per un'altra avventura. Questa volta approda nel campionato cipriota con l'Ael Limassol, storico club che conta qualche apparizione in Champions League. In due anni gioca 31 partite, segna 15 gol e contribuisce alla vittoria della Coppa di Cipro 2019. Nell'estate del 2020 fa ritorno in Spagna per giocare prima con i baschi del Barakaldo e poi con i baleari del Poblense. Adesso la sua prima esperienza in Italia, dove nel campionato di Eccellenza con l'Audax è pronto a segnare tanti gol.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un 'toro' per l'Audax Cervinara, ecco Ruben Jurado

AvellinoToday è in caricamento