rotate-mobile
Mercoledì, 18 Maggio 2022
Calcio

Il Pomigliano spaventa l'Audax Cervinara, Petrone e Befi risolvono la pratica: 2-1

I caudini tornano al successo tra le mura amiche e salgono al terzo posto in classifica

Torna alla vittoria l'Audax Cervinara, dopo lo spavento iniziale causato dallo svantaggio nel match contro il Pomigliano. Allo stadio "Allegretto" di Montesarchio, i caudini vanno di rimonta, aggiudicandosi la contesa con il punteggio di 2-1, nel match valevole per la sedicesima giornata del campionato di Eccellenza Campania, girone A.

Si decide tutto nella prima frazione. A passare in vantaggio sono gli ospiti, al 12', sugli sviluppi di una discussa azione in cui è Luciano Arciello a insaccare alla destra dell'estremo portiere biancoazzurro Scolavino. Il pari degli uomini di mister Iuliano arriva dopo soli cinque minuti: su calcio piazzato da posizione defilata, Marco Petrone disegna una parabola sulla quale Casolare non può nulla. Il gol del sorpasso si concretizza al 44', grazie ad Alessio Befi: il bomber caudino corregge in rete una deviazione dell'estremo difensore granata, sul precedente tentativo di Petrone, decidendo in maniera indelebile la gara.

Con questa vittoria, l'Audax sale a quota 30 punti in classifica, al terzo posto del girone A.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Pomigliano spaventa l'Audax Cervinara, Petrone e Befi risolvono la pratica: 2-1

AvellinoToday è in caricamento