rotate-mobile
Calcio

Solofra-Avellino 0-4, Casarini: "Una piazza così non la si trova dietro l'angolo, a Pescara con la giusta carica"

Le parole del neocentrocampista biancoverde al termine del test amichevole di oggi: "Un'amichevole così, con questo pubblico, l'ho vista, forse, solo negli anni di Bologna. Sono sicuro che se riuscissimo a fare qualcosa di importante, otterremmo il pubblico e la cornice dei playoff del 2015"

Ecco le dichiarazioni di Federico Casarini al termine del test amichevole Solofra-Avellino (0-4): "Le sensazioni sono sicuramente positive. Sono venuto qui per fare qualcosa di bello per questa piazza che merita e vuole creare qualcosa di importante. Sarà un percorso lungo che ci metterà a dura prova, ma vogliamo provarci e vedere come va".

"Se giocassero sempre gli stessi, significherebbe che le alternative scarseggiano o non sono all'altezza"

Cinque centrocampisti per due posti da titolare: "Concorrenza? Meglio. Se giocassero sempre gli stessi, significherebbe che le alternative scarseggiano o non sono all'altezza. Se ci sarà ricambio, vuol dire che il livello è alto e siamo tutti pronti a dare una mano alla squadra, al fine di ottenere risultati migliori". 

"Probabilmente, le gambe non giravano tantissimo, ma non sono neanche preoccupatissimo"

Sul test odierno: "Abbiamo provato a fare delle cose: alcune sono venute, altre meno. Personalmente, mi sento un pelo indietro. Tuttavia, questa è la prima partita che faccio dall'anno scorso, non ho ancora quella freschezza da metà campionato. Sicuramente, arriverà il prima possibile, siamo già in campionato. Probabilmente, le gambe non giravano tantissimo, ma non sono neanche preoccupatissimo. Sono sicuro che arriveremo a Pescara con la giusta carica e le giuste motivazioni per affrontare un grande match".

"Molto bello leggere le parole di Totò Fresta, non posso deludere quello che ha detto"

Infine, sulla 'benedizione' di Totò Fresta: "E' stato molto bello leggere le sue parole. So quanto ci tiene la gente qui a lui, so quello che ha fatto per questa maglia e questo è uno stimolo in più. Non posso deludere le sue parole e quello che ha detto. Un'amichevole così, con questo pubblico, l'ho vista, forse, solo negli anni di Bologna. Una piazza del genere non la si trova dietro l'angolo. Sono venuto anche per questo. Io ho avuto la fortuna di giocare ad Avellino la partita dei playoff in Serie B con la maglia del Bologna e sono sicuro che, se riuscissimo a fare qualcosa di importante quest'anno, otterremmo quel pubblico e quella cornice".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Solofra-Avellino 0-4, Casarini: "Una piazza così non la si trova dietro l'angolo, a Pescara con la giusta carica"

AvellinoToday è in caricamento